Comunicato stampa
Martedì, 04 Maggio 2010 14:58
foto1PARTECIPAZIONE AL COLLOCAMENTO DI AZIONI A.C. Ancona S.p.A.
Facendo seguito ad alcune notizie e dichiarazioni recentemente apparse su alcuni organi di stampa e relative a possibili variazioni degli assetti proprietari, attuali e prospettici, diA.C. Ancona S.p.A. (la “Societa’” o “A.C. Ancona”), i soci Terzo Tempo S.r.l., Brainspark PLC e BProject S.r.l. (i “Soci”), complessivamente titolari del 82,53% del capitale attualmente sottoscritto e versato della Società, ritengono necessario, d’intesa con la Società, puntualizzare quanto segue in relazione alle modalità previste per la partecipazione al collocamento di azioni della Società (la “Procedura”) :
1. I Soci ribadiscono la volontà di allargare la compagine societaria di A.C. Ancona a nuovi soggetti (i “Potenziali Investitori”), con particolare attenzione riservata a Potenziali Investitori in grado di contribuire ad un rafforzamento del radicamento della Società sul territorio.
2. Nella ammissione di Potenziali Investitori alla Procedura, i Soci non ravvisano condizioni pregiudiziali di alcun tipo, fatti salvi i casi in cui il Potenziale Investitore
o abbia o abbia avuto un comportamento teso a gettare discredito sulla Società, i suoi dirigenti, atleti o rappresentanti;
o non rispetti quanto di seguito indicato in relazione agli obblighi di confidenzialità relativamente all’utilizzo e divulgazione di informazioni acquisite in via riservata dalla Società
3. Per agevolare il processo di patrimonializzazione della Società, l’assemblea dei soci tenutasi in data 26 aprile u.s., ha deliberato:
o di autorizzare il Consiglio a procedere all’offerta in collocamento a soci, e subordinatamente alla manifestazione dei soci di non volontà ad optare i diritti di spettanza, a non soci di massime 3.849.600 azioni – tranche residuale dell’aumento di capitale deliberato in data 19 dicembre 2008 -ad un prezzo che sarà risultato del maggior valore negoziato con i potenziali sottoscrittori per un quantitativo indicativamente non inferiore al 75 % dei titoli offerti (il “Collocamento”)
o che nelle attività preparatorie ed attuative del Collocamento, la Società si avvalga della consulenza prestata dalla Società Twice & Partners Corporate Advisers S.r.l. (“Twice & Partners”), incaricando pertanto il Consiglio di formalizzare, in occasione della prossima adunanza, incarico esclusivo a Twice & Partners per assistenza finanziaria ad A.C. Ancona avente ad oggetto, oltre al collocamento delle azioni A.C. Ancona di cui sopra, anche l’impostazione del sistema di Pianificazione & Controllo, Controllo di Gestione e gestione tesoreria
o che le offerte di partecipazione al Collocamento, che dovranno essere formalmente indirizzate a Twice & Partners entro la data del 10 giugno p.v. e da essa trasmesse al Consiglio, siano dal Consiglio presentate ai soci perché possano esprimere il loro gradimento (in relazione sia ai requisiti soggettivi dei possibili nuovi soci, sia ai termini proposti per la sottoscrizione delle nuove azioni), fermo restando che tale gradimento non potrà essere irragionevolmente negato
o che il termine di scadenza per la sottoscrizione di dette nuove azioni sia fissato per il 20 giugno 2010
4. Ciascun soggetto interessato (i “Potenziali Investitori”) ad approfondire l’opportunità offerta di partecipare al Collocamento dovrà
o manifestare tale interessamento seguendo canali istituzionali, i.e. rivolgendosi alla Societa’, nella figura del Presidente del Consiglio di Amministrazione, Dott. Flavio Mais e dei Consiglieri Prof. Pietro Maria Putti e Dott. Paul Vincent Dionne, o, alternativamente, a Twice & Partners, all’uopo rappresentata dalla Dott.ssa Lucia Saluzzi e coadiuvata dall’Avv. Gabrio Rinaldi;
o sottoscrivere con la Societa’ e la Twice & Partners un Accordo di Riservatezza che lo impegnerà per un periodo di due anni a non divulgare a terzi, sotto qualsivoglia forma, le informazioni e notizie di cui fosse venuto a conoscenza nella fase di verifica (la “Due Diligence”) dei dati contabili e gestionali, correnti e prospettici, (i “Dati ”) relativi a A.C. Ancona.
5. Saranno ammessi alla Procedura, tramite la sottoscrizione dell’Accordo di Riservatezza, un numero massimo di 80 Potenziali Investitori, che saranno inseriti in base all’ordine cronologico degli Accordi di Riservatezza sottoscritti.
6. I Potenziali Investitori avranno, per un periodo di 15 giorni dalla data di sottoscrizione dell’Accordo di Riservatezza, accesso ai Dati che saranno messi a disposizione in uno spazio fisico dedicato (“Data Room”) a partire dal 15 maggio p.v. presso una sede che sarà comunicata da Twice & Partners
7. I Potenziali Investitori che, a seguito dell’esito favorevole della Due Diligence, fossero interessati a confermare la loro manifestazione di interesse dovranno consegnare a Twice & Partners un’Offerta Vincolante, specificando
o Il quantitativo dei titoli richiesti, che potrà essere compreso tra un minimo e un massimo ed anche superiore ai titoli oggetti del Collocamento, nel qual caso si presume che il quantitativo in eccedenza sarà ripartito su base pro-quota tra i soci attuali (salvo diverso accordo tra essi)
o Il prezzo offerto per i titoli e le modalità ed i termini di pagamento, nonché la richiesta di forme di conguaglio prezzo
o Le richieste di rappresentanza negli organi sociali della Societa’
o Ogni altro elemento ritenuto utile per la valutazione dell’Offerta Vincolante
8. Le Offerte Vincolanti saranno prese in considerazione da Twice & Partners seguendo l’ordine cronologico di ricezione
9. Il capitale sociale deliberato dall’assemblea del 19 dicembre 2008 di A.C. Ancona e’ di Euro 10.240.000 ed e’ attualmente cosi ripartito:
o Euro 2.270.400 interamente versato, suddiviso in 2.270.400 azioni da nominali Euro 1
o Euro 880.000 al servizio dell’esercizio di 880.000 warrants validi per sottoscrivere 880.000 azioni da Euro 1 al prezzo di Euro 1 entro la data del ….
o Euro 240.000 al servizio dell’esercizio di 240.000 warrants validi per sottoscrivere 240.000 azioni da Euro 1 al prezzo di Euro 3 (dei quali euro 2 a titolo di sovrapprezzo) entro la data del ….
o massimi Euro 3.000.000 equivalenti a massime 3.000.000 azioni offerte in collocamento ed in prelazione ai soci, e subordinatamente alla manifestazione dei soci di non volontà ad optare i diritti di spettanza, a non soci al prezzo di Euro 1 per azione
o massimi Euro 3.849.600 equivalenti a massime 3.849.600 azioni offerte in collocamento ed in prelazione ai soci, e subordinatamente alla manifestazione dei soci di non volontà ad optare i diritti di spettanza, a non soci al prezzo che sarà risultato del maggior valore negoziato con i potenziali sottoscrittori per un quantitativo indicativamente non inferiore al 75 % dei titoli offerti
10. Per ulteriore informazione si rileva che
o la Societa’ ha ricevuto nell’ultimo mese versamenti in conto sottoscrizione aumento di capitale, a valere sul collocamento di massime 3.000.000 di azioni al prezzo di Euro 1, per complessivi Euro 1.480.000 valevoli per la sottoscrizione di 1.480.000 nuove azioni
o le azioni complessivamente ad oggi non optate, i.e. 5.369.000 (avendo già sottratto le azioni corrispondenti ai versamenti recentemente ricevuti) equivalgono al 58.87 % del capitale complessivo (ante esercizio integrale warrants) e al 52,44% del capitale pienamente diluito (post esercizio integrale warrants)

Per ulteriori informazioni:

Twice & Partners Corporate Advisers S.r.l.
A.C. Ancona S.p.A.

A.C. Ancona S.p.A.
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg