Risultati
Campionato di calcio Serie B 2009/2010
Girone di Ritorno - 28a giornata
Sabato, 06 Marzo 2010 - inizio gare ore 15:30
Partite Note
Ascoli Salernitana 4 - 2  
Brescia Grosseto 2 - 3  
Cesena Sassuolo 0 - 1  
Cittadella Empoli 2 - 1  
Crotone Albinoleffe 0 - 3  
Gallipoli Padova 1 - 2  
Mantova Lecce 2 - 2  
Modena Ancona 2 - 1  
Piacenza Reggina 0 - 0  
Torino Frosinone 3 - 1  
Triestina Vicenza 0 - 0  
Tabellino
Modena (3-5-2): 27 Narciso, 4 Bianco(42'st 37 Girardi), 5 Rickler, 8 Pinardi(30'st 77 Luisi), 9 Bruno, 10 Troiano, 19 Cortellini, 20 Colucci, 23 Tamburini, 33 Catellani, 50 Perna. A disposizione:88 Alfonso, 7 Giampà, 11 Napoli, 21 Ricchi, 66 Carini. All.:Sig. Luigi Apolloni
Ancona (4-4-2): 1 Da Costa, 4 Catinali, 6 Cristante, 7 Schiattarella, 8 Colacone, 9 Mastronunzio [cap], 13 Cosenza, 16 Zavagno(5'st 10 Piccoli), 19 Miramontes(41'st 99 Gerardi), 21 De Falco, 22 Milani(26'st 14 Mustacchio). A disposizione:27 Sollitto, 11 Mirchev, 17 Pisacane, 25 Camillucci. All.:Sig. Alessaandro Valter SALVIONI
Marcatori: 3'pt Bruno; 36'pt Pinardi; 27'st Colacone
Arbitro: Sig. Domenico Celi di Campobasso.
Angoli: 3-4
Ammoniti: 24'pt Cosenza; 28'pt Zavagno; 42'pt Rickler; 13'st Cortellini; 42'st Miramontes; 43'st De Falco
Espulsi: -
Spettatori: nd.
Scorri il campionato
Il film della partita
Modena-Ancona 2-1
1° tempo.
1’ Avvio affidato all'Ancona
2’ Girata di testa di Pinardi fuori di poco
3’ Errore a centocampo la palla rubata da Pinardi arriva a Bruno che con un tocco sotto batte Da Costa in uscita
23’ Grande scambio Mastronunzio-Miramontes con l'argentino che in area carica il tiro ma non centra la porta
24’ Ammonito Cosenza
28’ Ammonito Zavagno
34’ Grande lancio di Zavagno per Colacone che di collo destro a portiere battuto colpisce il palo basso
36’ Bruno scarica per Pinardi che scarica un gran missile e Da Costa è battuto
42’ Ammonito Rickler
47’ Termina il primo tempo.
2° tempo
1’ Avvio affidato al Modena
5’ Entra Piccoli esce Zavagno
7’ Troiano batte colpo sicuro ma Catinali sulla lina salva
8’ Ammonito Pinardi
13’ Ammonito Cortellini
26’ Entra Mustacchio esce Milani
27’ Colacone servito sul filo del fuorigioco da Cristante si gira e mette sotto l'incrocio
30’ Entra Luisi esce Pinardi
32’ Entra Girardi esce Troiano
32’ Disimpegno erato di Tamburrini per Narcisi che spazza male e per poco Colacone non ne approfitta
41’ Entra Gerardi esce Miramontes
42’ Entra CariniBianco esce
42’ Ammonito Miramontes
43’ Ammonito De Falco
45’ Girata al volo di Mastronunzio che si infrange su un giocatore
51’ Termina la partita
MODENA- L'Ancona voleva festeggiare nel migliore dei modi il suo 105 compleanno, purtroppo a rovinare la festa ai dorici ci ha pensato il Modena di mister Appolloni che ha battuto i dorici 2-1.
La gara inizia subito in salita per i biancorossi di Sadro Salvioni.
Dopo neanche 4' minuti il Modena si trova in vantaggio. Un disimpegno errato a centrocampo e la palla viene rubata da Pinardi che smarca l’ex ascolano Bruno che con un tocco sotto batte il portiere Da Costa in uscita nel tentativo di chiudergli lo spechio.
L'attesa replica dorica è affidata al 23' ad un grande scambio in velocità tra Mastronunzio-Miramontes con l'argentino che in area carica il tiro ma non centra la porta. di pochissimo, la palla esce sul fondo. Sono ancora i dorici a costruire un'azione da gol al 34' con l'ex “Cobra” su un lancio di Zavagno. Colacone di collo destro a portiere battuto colpisce il palo basso. Dal possibile gol del pareggio arriva il raddoppio canarino in chiusura di primo tempo a gelare i biancorossi. Bruno scarica per Pinardi che lascia partire un fendente terra area e Da Costa è battuto per la seconda volta.
Nella ripresa l'Ancona mette la marcia in più cerca di scuotersi e prova il tutto per tutto per cercare di riaprire le sorti del match ormai già segnate. Salvioni rivoluziona un pò l'assetto difensivo inserendo prima Piccoli e poi Mustacchio dirottando Schiattarella prima a destra poi a sinistra .
Il Modena un paio di volte si fa pericolosa dalle parti di Da Costa e una volta è Catinali ha salvare sulla linea il tiro di Tamburini destinato ormai destinato a varcare la linea bianca.
Attorno alla mezz'ora COLACONE accorcia le distanze. Il “Cobra” servito sul filo del fuorigioco da Cristante di testa, si gira e mette sotto l'incrocio una palla imprendibile dove Narciso non può arrivare.
Dorici tutti in avanti con il Modena che sembra accusare il colpo e la pressione dorica. Miramontes, Colacone e il solito Mastronunzio cercano disperatamente il gol del pareggio, ma la difesa canarina si salva sempre.
Non servono neanche i 6' minuti di recupero e l'ingresso di Gerardi con l’Ancona che gioca a tre punte a ristabilire la parità.
Purtroppo arriva il triplice fischio e all'Ancona resta solo tanto amaro in bocca per la sesta sconfitta consecutiva rimediata lontano dal Del Conero.




ANCONACALCIO.IT
p.giampaoli@anconacalcio.it


Nella splendida foto del nostro Moreno Boria, il gol di Colacone.

/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg