Risultati
Campionato di calcio Serie B 2002/2003
Girone di Andata - 12a giornata
Domenica, 17 Novembre 2002 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Ancona Cosenza 1 - 0  
Bari Salernitana 1 - 1  
Cagliari Messina 0 - 2 a tavolini
Catania Palermo 2 - 0  
Livorno Ascoli 2 - 0  
Napoli Lecce 1 - 1  
Sampdoria Genoa 2 - 1  
Ternana Siena 1 - 1  
Venezia Vicenza 1 - 2  
Verona Triestina 1 - 0  
Tabellino
Ancona (4-3-3): Scarpi, Bolic, Maltagliati, Dicara, Russo; Montervino, Magoni, Perovic(34’ Antonini)(17’st Robbiati), Tarana, Luiso, Ganz(13’st Graffiedi)A disp: Gori, Giacobbo, Schenardi, Lombardi All:Simoni
Cosenza (3-5-1): Agliardi, Sabato, Lanzaro (39’st Baldi), Oshadogan, Paschetta, Antonelli(14’st Perrone) , Edusei, Consonni, Pavone(8’st Tedoldi), Guidoni, Catania A disp: Occhiuzzi, Cardinale, Alteri, Pagani All: Sala
Marcatori: 31' st Tarana
Arbitro: Sig. Pellegrino di Barcellona Pozzo di Gotto
Angoli: 2-10
Ammoniti: Dicara, Catania, Monterino
Espulsi: 38'st Magoni per gioco pericoloso
Spettatori: 2968 + 3013 abbonati
Gemellagio con giro di campo tra le due tifoserie prima del match.
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Cosenza 1-0
L’Ancona reduce dal primo ko stagionale di Trieste si ripresenta al Conero con il tandem d’attacco Luiso-Ganz, mentre a centrocampo c’è il ritorno dal primo di Tarana.
3’Non ravvisato un fallo di mano di Lanzardo, con la complicità anche di Luiso
4’ Tarana recupera un pallone su un errato disimpegno della difesa silvana, ma calcia fuori.
13’ Luiso prova lo stacco di testa ma è fuori
23’ Tarana su punizione dalla destra prova ad impensierire Agliardi, conclusione alta
26’ Missile di Montervino dai 20 metri, fuori di pochissimo
39’ Prova Paschetta dalla distanza, ma è fuori
43’ Bomba di Tarana, Agliardi blocca in due tempi
46’ Dopo un solo minuto di recupero si va al riposo: 0-0
4’st Antonimi impensierisce Agliardi.
13’ st Tedoldi costringe Scarpi in angolo
33’st Montervino protegge un pallone lo serve a Tarana e lascia partire un missile che si infila in rete: 1-0
34’st Oshadogan sotto porta spara alto
36’st Ancona resta in dieci per l’espulsione di Magoni
38’st Consoni tira, Scarpi respinge in corner e poi Perrone fa la barba alla traversa
44’ st Robbiati fa la barba al palo
46' st Scarpi con un colpo di reni salva su Guidoni respingendo in angolo
48' st Dopo tre minuti di recupero, il Signor Pellegrino manda tutti negli spogliatoi e l'Ancona può finalmente congedarsi dal suo pubblico con una vittoria, in attesa del derby di venerdì prossimo.

Direttore Resp. Alè Ancona
Paolino Giampaoli


* Nella foto M. Boria l'esultanza di Tarana dopo il gol.
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg