Risultati
Campionato di calcio Serie A 2003/2004
Girone di Andata - 12a giornata
Domenica, 07 Dicembre 2003 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Bologna Ancona 3 - 2  
Chievo Roma 0 - 3  
Empoli Milan 0 - 1  
Inter Perugia 2 - 1  
Lazio Juventus 2 - 0  
Lecce Parma 1 - 2  
Modena Brescia 1 - 1  
Sampdoria Siena 2 - 1  
Udinese Reggina 1 - 0  
Tabellino
Bologna (3-4-2-1): 1 Pagliuca, 2 Zaccardo(24' st Troise), 14 Natali, 25 Gamberini, 7 Nervo, 21 Colucci, 24 Amoroso, 5 Moretti, 9 Rossini, 35 Pecchia(13' st Guly), 10 Signori(41' st Loviso). A disp.: Meghni, Bellucci, Tare 3 Juarez 11 Bellucci, 6 Zanchi. All.:C. Mazzone
Ancona (3-4-2-1): 1 Scarpi, 3 Bilica(35' pt Esposito), 21 Viali, 6 Milanese, 4 Andersson, 8 Russo(1' st Ganz), 79 Daino(14' st Di Francesco), 16 Carrus, 29 Sommese, 19 Pandev, 22 Luiso. A disp.: 31 Marcon, 33 Parente, 18 Di Francesco, 13 Maini, 23 Ganz, 11 Baccin, 14 Esposito. All.:N. Sonetti
Marcatori: 2' aut Bilica, 28' Nervo, 2'st Signori,25'st aut Troise, 33'st Pandev
Arbitro: Sig. De Santis di Tivoli
Angoli: 4-4
Ammoniti: Moretti (24' pt), Rossini (28' pt), Ganz (13' st), Milanese (18' st).
Espulsi: 45'st Milanese
Spettatori: Paganti: 3.859, Abbonati: 16.274 Totale: 20.133
Scorri il campionato
Il film della partita
Bologna-Ancona 3-2
BOLOGNA- Dorici di scena Bologna anche lei in piena lotta retrocressione come i dorici. Mister Sonetti propone subito diverse novità, come gli innesti di Pandev, Andersson e Luiso.

T:1
Neanche il tempo di registrare le marcature che al 3' Bilica nel tentativo di spazzare via, infila la palla alle spalle di Scarpi
7' Carrus prova il tiro dalla distanza, è alto
28' Eurogol di Nervo che dal vertice destro insacca la palla nel sette
29' Rossini si tuffa in area dorica e De Santis lo ammonisce
34' Bilica è in giornata no e mister Sonetti lo sostituisce con Esposito
47' Dopo solo tre minuti di recupero De Santis manda tutti al riposo con i felsinei
T:2
1' Esca Russo al suo posto Ganz
2' Nervo dalla sinistra serve Signori che con la punta anticipa Viali e realizza il terzo gol
4' Ganz al momento della conclusione viene anticipato
17' Missile di Carrus da 30 m etri, Pagliuca respinge
19' Ganz ammonito per proteste
20' Esce Pecchia entra Guly
22' Esce Daino entra Di Francesco
25' Ammonito per fallo su Signori, il difensore Milanese
25' Entra Troise esce Zaccardo
31' Punizione di Sommese e complice una deviazione di Troise, l'Ancona segna
41' Serie di finte e slalom per Pandev e l'Ancona segna
46' Fallo da dietro su Nervo, espulso Milanese
49' Dopo quattro minuti arriva il triplice fischio



Ci ha provato fino all'ultimo a pareggiare, ma quest'anno all'Ancona non ne va dritta una. A complicare le cose si è aggiunta l'espulsione di Milanese che domenica saltrà la Lazio.


Direttore Res.
Paolino Giampaoli





Il Bologna scrive:
partita inizia subito bene per il Bologna, in vantaggio dopo due minuti grazie ad un infortunio di Bilica che nel tentativo di liberare l'area insacca nella propria porta. Il raddoppio porta la firma di Carlo Nervo, autore di un bellissimo gol: diagonale di prima intenzione dai venti metri che si infila sul palo più lontano. Per il resto, pochi sussulti: l'Ancona fatica a trovare il bandolo della matassa e il Bologna, carico e ben organizzato, si è reso pericoloso in qualche altra circostanza.
Anche la ripresa si apre subito con un gol per il Bologna: Amoroso dalla sinistra crossa al centro dell'area, dove Signori è perfetto nel controllo e preciso nella conclusione. In vantaggio per 3-0, i rossoblù subiscono il ritorno di un Ancona che con il passare dei minuti si fa più intraprendente. Arriva però casualmente il gol con cui gli ospiti accorciano le distanze: è Troise a deviare sfortunatamente nella porta di Pagliuca una punizione dai venti metri. Il gol che fissa il punteggio sul 3-2 finale è invece frutto di una prodezza di Pandev, veloce a pungere in contropiede e preciso nel concludere a tu per tu con Pagliuca. Il portiere rossoblù, poi, con due grandi parate impedisce all'Ancona di completare la rimonta.
partita inizia subito bene per il Bologna, in vantaggio dopo due minuti grazie ad un infortunio di Bilica che nel tentativo di liberare l'area insacca nella propria porta. Il raddoppio porta la firma di Carlo Nervo, autore di un bellissimo gol: diagonale di prima intenzione dai venti metri che si infila sul palo più lontano. Per il resto, pochi sussulti: l'Ancona fatica a trovare il bandolo della matassa e il Bologna, carico e ben organizzato, si è reso pericoloso in qualche altra circostanza.
Anche la ripresa si apre subito con un gol per il Bologna: Amoroso dalla sinistra crossa al centro dell'area, dove Signori è perfetto nel controllo e preciso nella conclusione. In vantaggio per 3-0, i rossoblù subiscono il ritorno di un Ancona che con il passare dei minuti si fa più intraprendente. Arriva però casualmente il gol con cui gli ospiti accorciano le distanze: è Troise a deviare sfortunatamente nella porta di Pagliuca una punizione dai venti metri. Il gol che fissa il punteggio sul 3-2 finale è invece frutto di una prodezza di Pandev, veloce a pungere in contropiede e preciso nel concludere a tu per tu con Pagliuca. Il portiere rossoblù, poi, con due grandi parate impedisce all'Ancona di completare la rimonta.

tratto da: www.bolognafc.it
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg