Risultati
Campionato di calcio Serie A 2003/2004
Girone di Andata - 6a giornata
Domenica, 19 Ottobre 2003 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Ancona Juventus 2 - 3  18-10-2003 20:30
Bologna Perugia 2 - 2  
Brescia Inter 2 - 2  
Chievo Sampdoria 1 - 1  
Milan Lazio 1 - 0  
Modena Lecce 2 - 0  
Reggina Siena 2 - 1  
Roma Parma 2 - 0  
Udinese Empoli 2 - 0  
Tabellino
Ancona (3-4-2-1): 1 Scarpi, 21 Viali, 3 Bilica, 6 Milanese, 4 Andersson, 16 Carrus, 8 Russo, 5 Lombardi, 9 Poggi, 29 Sommese, 27 Hubner. A disp.: 31 Marcon, 7 Berretta, 18 Di Francesco, 20 Sussi, 23 Ganz, 24 Perovic, 26 Bruno. All.:Nedo Sonetti
Juventus (4-4-2): 1 Buffon, 4 Montero, 15 Birindelli, 2 Ferrara, 19 Zambrotta, 18 Appiah, 3 Tacchinardi, 14 Maresca, 26 Davids, 20 Di vaio, 9 Miccoli. A disp.: 12 Chimenti, 5 Tudor, 8 Conte, 13 Iuliano, 17 Trezeguet, 24 Olivera, 25 Zalayeta. All.:Marcello Lippi
Marcatori: 29’ Miccoli 44’Zambrotta, 3’st Miccoli, 12’st Viali, 46’st Ganz
Arbitro: Signor Pellegrino di Barcellona (ME)
Angoli: 5-8
Ammoniti: 17’ Poggi, 28’st Di Francesco, 48’st Viali
Espulsi: -
Spettatori: 14.189 paganti, 9.117 abbonati Incasso: 544.121,70 Record d'incasso e di presenze
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Juventus 2-3
ANCONA- Nel secondo turno casalingo consecutivo l’Ancona di Sonetti riceve la visita dei campioni d’Italia della Juventus. Stadio Del Conero gremito in ogni ordine di posto si appresta a vivere una delle partite più attese dell’anno e sa già che lo spettacolo è garantito:
Il tecnico dorico all’ultimo momento deve rinunciare a Maltagliati che ieri si è infortunato e al suo posto schiera a sinistra Lombardi.

T:1
4' Miccoli, prova la conclusione, al momento del tiro aveva già commesso fallo
6' Punizione di Miccoli deviata dalla barriera in angolo
8' Conclusione di Tacchinardi dalla distanza Scarpi si inarca e manda in corner
24' Conclusione di Tacchinardi dalla distanza Scarpi si inarca e manda in corner
29' Miccoli riceve il pallone al centro dell'area dorica, batte a colpo sicuro e neanche il tentativo con un braccio di Sommese riesce ad evitare il gol
44' Angolo di Miccoli per l’accorrente Zambrotta che scarica tutta la sua grinta sul tiro che si infila alle spalle di Scarpi
46' dopo un minuto di recupero si va al riposo con i dorici sotto di due reti.
T:2
1' Si trona in campo e nessuna delle due squadre ha effettuato cambi.
3' Cross dalla destra di Tacchinardi e Miccoli si inginocchia e di testa batte Scarpi
7' Esce Sommesse ed entra Ganz
7' Esce Poggi ed entra Di Francesco
13' Cross di Ganz per Hubner che schiaccia di testa ma Buffon manda in corner
14' Corner di Ganz che mette al centro e dalle retrovie arriva Viali che di testa batte Buffon
17' Sponda di Hubner per Di Francesco che tira ma la conclusione è fuori dallo specchio
17' Poggi ammonito per gioco falloso
21' Esce Di Vaio e al suo posto Lippi manda in campo Trezeguet
24' Ganz da buona posizione prova la rovesciata ma centra il palo
24' Esce Russo ed entra Berretta
25' Esce Tacchinardi entra Conte
27' Netto fallo da rigore prima su Ganz e poi su Andresson ma l’arbitro non lo concede
28' Di Francesco per simulazione
32' Annullato gol a Hubner per netto fuorigioco
33' Esce Appiah ed entra Iuliano
44' Ganz riceve palla da Carrus entra in area e batte Buffon
47' Viali per proteste



"nuove armi" come annunciato alla vigilia. Assenti Nedved, Thuram, Legrottaglie, Tudor, Camoranesi e Fresi, oltre a Del Piero, con Trezeguet in panchina, dal primo minuto scende in campo un undici con Buffon in porta, Birindelli, Ferrara, Montero e Zambrotta in difesa, Appiah, Maresca, Tacchinardi e Davids a centrocampo, in avanti spazio alla coppia Di Vaio-Miccoli.

I due attaccanti sono tra gli osservati speciali e ci tengono a fare particolarmente bene. Si capisce fin da subito, al 7', quando il piccolo leccese mette un perfetto cross sul piede Di Vaio che mette a lato al volo. Un minuto dopo ci prova lo stesso Miccoli su punizione dal limite: deviazione della barriera e pallone di poco sopra la traversa. Al 19' è Zambrotta che impegna Scarpi con una splendida botta da fuori deviata anche da Bilica. Ma anche l'Ancona dà segni di vita e al 24' va vicina al vantaggio con Lombardi che supera anche Buffon ma Montero è bravissimo a salvare sulla linea.

/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg