Risultati
Campionato di calcio Serie C2/B 2004/2005
Girone di Andata - 15a giornata
Domenica, 12 Dicembre 2004 - inizio gare ore 14:30
Partite Note
Aglianese Lodigiani 0 - 2  
Ancona Massese 2 - 1  
Bellaria Ravenna 0 - 1  
Carrarese Castelnuovo 1 - 0  
Cuoiocappiano C.S.Pietro 0 - 0  
Gualdo Sansovino 0 - 1  
Gubbio Forlì 1 - 1  
Imolese Viterbo 1 - 1  
Montevarchi Tolentino 1 - 0  
San Marino Fano 1 - 0  
Tabellino
Ancona (3-5-2): 1 Passarini, 2 Moroni, 3 Marcuz, 4 Coppola, 5 Castorina, 6 Ciotti, 7 Carboni (22'st 18 Vendrame), 8 Segarelli (36'st 15 Rocchini), 9 Ferraro, 10 Berardi, 11 Vecchiola (42'st 13 Antenucci). A disposizione:12 Martino, 14 Tiberi, 16 Manini, 17 Ghilardi. All.:Sig. P. Frosio.
Massese (3-4-1-2): 1 Bassi, 2 Coppola, 3 Fiasconi, 4 Consumi, 5 Cipolli, 6 Recchi (24'st 18 Vivaldi), 7 Mariotti (30'st 17 Micchi), 8 Cheikh, 9 Bonucelli, 10 Buzzegoli (29'pt 14 Bischeri), 11 Rossi. A disposizione:12 Nicastro, 13 Antonioli, 15 Longobardi, 16 Lonzi. All.:Sig. P. Indiani.
Marcatori: 34'pt Bonucelli; 24'st Ferraro; 28'st Vecchiola
Arbitro: Sig. F. Caristia di Siracusa
Angoli: 7-5
Ammoniti: 34'pt Mariotti; 45'pt Consumi; 20'st Vecchiola
Espulsi: -
Spettatori: Paganti 847, Incasso 8365. Abbonati 1299, incasso 7399. Totale spettatori 2146. Totale incasso 15764
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Massese 2-1
ANCONA- Al Conero oggi arriva la capolista Massese ancora imbattuta in questo campionato. Dorici che invece sono reduci da due sconfitte consecutive vogliono assolutamente invertire la lotta a partire da oggi. In difesa mister Frosio schiera Moroni al posto di Gagliarducci con Ciotti che lo sostituisce al centro della difesa. In attacco invece cambia il tandem con Ferraro oggi non c'è Tiberi (inizialmente in panchina) al suo posto capitan Vecchiola
1° tempo
Ferraro riceve un cross da Vecchiola, prova a spizzicarlo con la nuca, ma Bassi blocca
16ʼ Tiro al volo di Segarelli, alto
22ʼ Numero in area di Vecchiola che viene atterrato è rigore
23ʼ Ferraro calcia a lato e sbaglia il suo secondo errore stagionale
25ʼ Carboni riceve da Ferraro, prova il pallonetto, ma la palla è fuori
29ʼ Cambio per gli ospiti esce Buzzegoli entra Bischeri
34ʼ Entrata pericolosa di Mariotti che viene ammonito
34ʼ Bonuccelli riceve palla e batte Passarini
45ʼ Consumi trattiene Moroni per la maglia e viene ammonito
48ʼ Termina il primo tempo
2° tempo
16ʼ Conclusione di Vecchiola che si ampa sulla traversa
20ʼ Per proteste viene ammonito Vecchiola
22ʼ Entra Vendrame esce Carboni
24ʼ Entra Vivaldi esce Recchi
24ʼ Vendrame serve Ferraro che da due passi segna
28ʼ Conclusione di Vecchiola, smorzata da un difensore termina alle spalle di Basso quindi in gol
30ʼ Terzo cambio per la Massese entra Micchi esce Mariotti
33ʼ Tiro da trenta metri di Vivaldi che colpisce la traversa
36ʼ Esce Segarelli entra Rocchini
42ʼ Terzo cambio per l'Ancona esce Vecchiola entra Antenucci
49ʼ Finisce la partita
L'Ancona supera la capolista imbattuta Massese, sfoggia una grande prestazione e ritorna in piena zona play off.
In campo la squadra di Frosio ha mostrato grinta determinazione e bel gioco, riuscendo a recuperare una situazione che alla fine del primo tempo sembrava già compromessa. Prima l'errore dal dischetto di Ferraro, poi il gol del vantaggio della Massese nell'unico tiro verso la porta di Passarini per i toscani nel primo tempo.
Nella ripresa l'Ancona è deteminata nel ristabilire al più presto la parità. Gol che arriva al 24' quando da un assist di Vendrame, "bum bum" Ferraro è lesto al centro dell'area a trafiggere Bassi.
Dorici non paghi continuano il pressing e pochi minuti dopo arriva il gol vittoria di capitan Vecchiola che dal limite dell'area sferra un gran tiro, che prima di finire in fondo al sacco viene toccato da un avversario.
Una grande prova di orgoglio e di attacamento alla maglia, lo stesso che ieri nell'incontro dopo l'allenamento avevano chiesto gli Ultras alla squadra. A fine partita tutti sono andati ad esultare sotto la curva nord, quasi un abbraccio simbolico con i tifosi che anche oggi non hanno mai fatto mancare il loro incitamento. Domenica ancora un turno casalingo da sfruttare per i dorici che chiuderanno il 2004 davanti al pubblico amico ospitando l'Imolese.



Ufficio Stampa
Paolino Giampaoli


/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg