Risultati
Campionato di calcio Serie C2/B 2005/2006
Girone di Ritorno - 21a giornata
Domenica, 29 Gennaio 2006 - inizio gare ore 14:30
Partite Note
Benevento Gualdo 2 - 3  
Cavese Castel S.Pietro 2 - 0  
Cuoiocappiano Carrarese 2 - 0  
Foligno Sansovino 1 - 0  
Forlì Reggiana 0 - 1  
Gubbio Bellaria 0 - 0  
Montevarchi Castelnuovo 1 - 1  
Prato Ancona 1 - 2  
Sassuolo Spal 2 - 1  
Tabellino
Prato (4-4-2): 1 Layeni, 2 Ignesti (1'st 16 Ouchene), 3 Mela, 4 Agnorelli, 5 Lamonica, 6 Turi, 7 Chiopris Gori (33'st 15 De Crescenzo), 8 Mauro (1'st 14 Favaro), 9 Lorenzi, 10 Greco, 11 Basilico. A disposizione:12 Habibaj, 13 Esposito, 17 Rosi, 18 Malatesta. All.:Sig. Pierpaolo BISOLI.
Ancona (4-2-3-1): 1 Recchi, 2 Malafronte, 3 Gimmelli, 4 Borgese (22'st 15 Ceccobelli), 5 Fogacci, 6 Langella (33'st 13 Gagliarducci), 7 Teodorani, 8 Miglietta, 9 Mendil, 10 Giandomenico (37'st 18 Bodini), 11 Mortelliti. A disposizione:12 Tomba, 14 Soncin Ii, 16 Gaeta, 17 Bonvissuto. All.:Sig Agostino IACOBELLI.
Marcatori: 39'pt Miglietta; 18'st Mortelliti (rig); 35'st Basilico
Arbitro: Sig: ANDOLFATTO Luca di Bassano del Grappa
Angoli: 4-5
Ammoniti: 27'pt Fogacci; 17'st Mela; 38'st Gagliarducci
Espulsi: 38'st Mela
Spettatori: 200 circa
Presente in tribuna il tecnico della Spal Paolo Beruatto
Scorri il campionato
Il film della partita
Prato-Ancona 1-2
Impegno in trasferta per i biancorossi alla ricerca della prima vittoria stagionale.
1° tempo
Tiro centrale di Mortelliti bloccato
Contropiede di Borgese e tiro bloccato dal portiere
19ʼ Tiro di Borgese, respinto e sulla respinta Mendil non ci arriva
23ʼ Diagonale di Mendil che però non centra la porta
27ʼ Ammonito Fogacci
34ʼ Conclusione dalla distanza di Teodorani blocca in due tempi Layeni
39ʼ Mortelliti subisce fallo al limite dell'area. Batte Miglietta che con la complicità della barriera la palla termina in rete
46ʼ Fine primo tempo
2° tempo
Esce Mauro entra Favaro
Esce Ignesti entra Ouchene
Mendil di sinistro fuori di pochissimo
13ʼ Cross di Mortelliti per Mendil che di testa manda fuori di pochissimo
17ʼ Fallo di Mela su Mendil che si era involato in area.
17ʼ Mela viene ammonito
18ʼ Mortelliti dal dischetto non sbaglia e raddoppia
20ʼ Giandomenico dal vertice destro sfiora l'incrocio dei pali
22ʼ Entra Ceccobelli esce Borgese
32ʼ Langella si infortuna per un colpo al basso ventre
33ʼ Entra De Crescenzo esce Chiopris Gori
33ʼ Esce Langella entra Gagliarducci
35ʼ Basilico ben smarcato entra in area e al volo trafigge Recchi
37ʼ Esce Giandomenico entra Bodini
38ʼ Mela viene ammonito per un fallo su Mendil e per lui scatta il cartellino rosso
38ʼ Gagliarducci viene ammonito
49ʼ FInisce la partita
PRATO- E' finalmente arrivata la prima vittoria nel 2006 dei biancorossi che oggi sono riusciti ad espugnare per 2-1 il campo di Prato. Una prestazione maiuscola quella dei biancorossi di mister Iacobelli che hanno dominato per l'intero incontro. Il tecnico dorico torna al vecchio 4-2-3-1 con Malafronte, Fogacci, Langella e Gimmelli sin difesa, Miglietta e Borgese sulla linea mediana con Teodorani, Giandomenico e Mortelliti alle spalle di Mendil oggi schierato come terminale offensivo della manovra biancorossa vista anche l'assenza di Mussi.
L'Ancona va più volte vicino al gol, ma la palla non varca mai la linea di porta toscana. Il gol però arriva dal migliore in campo dei biancorossi, il capitano MIGLIETTA, che su calcio di punizione indovina l'angolino basso alla destra di Layeni. Prima di andare al riposo l'Ancona avrebbe altre occasioni da gol, ma mai abbastanza insidiose da far male. Nella ripresa l'Ancona stenta in avvio, ma il tempo di riorganizzarsi che Teodorani e C. riprendono in mano le redini del gioco e proseguono il forcing verso la porta azzurra.
Il raddioppio è nell'aria. E' il 17' quando Mendil si invola verso l'area avversaria e Mela per fermarlo è costretto al fallo: l'arbitro non può far altro che concedere il penalty. Dal dischetto si presenta MORTELLITI che non sbaglia e raddoppia realizzando il sesto gol in maglia biancorossa.
I dorici non sembrano comunque ancora appagati del risultato e vanno alla ricerca del terzo sigillo. Nell'unica sbavatura difensiva il Prato accorcia le distanze con Basilico. Nessuna paura. L'Ancona non rischia e con l'ingresso di Gagliarducci l'area dorica per gli attaccanti del Prato diventa impenetrabile. Nonostante la stanchezza inizi ad affiorare tra i biancorossi, la squadra prova a realizzare il terzo gol: Bodini e Mendil ci vanno davvero molto vicino, ma non abbastanza da realizzarli.
Una boccata di ossigeno per i biancorossi: la vittoria di oggi a Prato è sicuramente un'iniezione di fiducia per la squadra anche in vista del prossimo match casalingo con la Spal e per proseguire su questa scia c'è bisogno anche dell'apporto e del calore del pubblico biancorosso.



www.anconacalcio.it
Paolino GIAMPAOLI
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg