Risultati
Campionato di calcio Serie C2/B 2005/2006
Girone di Ritorno - 29a giornata
Domenica, 02 Aprile 2006 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Ancona Sassuolo 0 - 2  
Cavese Benevento 0 - 0  
Foligno Spal 2 - 1  
Forlì Cuoiocappiano 0 - 3  
Gualdo Castelnuovo 0 - 1  
Montevarchi Carrarese 0 - 0  
Prato Bellaria 2 - 2  
Reggiana Castel S.Pietro 2 - 1  
Sansovino Gubbio 0 - 0  
Tabellino
Ancona (4-2-3-1): 1 Morello, 2 Malafronte (28'st 18 Rrudho), 3 Soncin (18'st 16 Mortelliti), 4 Cichella, 5 Fogacci, 6 Langella, 7 Bodini (9'st 15 Teodorani), 8 Ceccobelli, 9 Mussi, 10 Gaeta, 11 Mendil. A disposizione:12 Recchi, 13 Gagliarducci, 14 Gimmelli, 17 Borgese. All.:Sig. Agostino IACOBELLI.
Sassuolo (4-3-3): 1 Pomini, 2 Grimaldi, 3 Consolini, 4 Baldo, 5 Anselmi, 6 Piccioni, 7 Gilioli (18'st 15 Santunione), 8 Pagani, 9 Andreini (36'st 18 Fragiello), 10 Magnanelli (39'st 16 Vianello), 11 Benetti. A disposizione:12 Giaroli, 13 Ferrari, 14 Silvestrini, 17 Tripepi. All.:Sig, Gianmarco REMONDINA.
Marcatori: 36'pt Gilioli; 43'pt Benetti
Arbitro: Sig. Alessandro PETROSELLI di Viterbo
Angoli: 8-4
Ammoniti: 25'pt Mendil; 33'pt Grimaldi; 40'pt Gaeta; 1'st Benetti; 17'st Grimaldi
Espulsi: 17'st Grimaldi
Spettatori: Paganti: 2002 Incasso: 18.391 euro
Giornata Biancorossa, non erano validi gli abbonamenti.
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Sassuolo 0-2
Match importante oggi al Conero, arriva il Sassuoloterza forza del campionato. L'Ancona deve rinunciare a Miglietta e Giandomenico infortunati.
1° tempo
Calcio d'inizio affidato all'Ancona
Punizione di Gaeta dal vertice destro, respinge la barriera
Langella salito in area per un corner ha suoi piedi una ghiotta occasione da gol, ma calcia fuori
21ʼ Girata al volo di destro di Piccioni, Morello con una mano devia in angolo
25ʼ Mendil cade in area neroverde e l'arbitro lo ammonisce per simulazione
33ʼ Ammonito Grimaldi per fallo da tergo su Mendil
36ʼ Assist in profondita per Gilioli che con un perfetto diagonale trafigge Morello.
39ʼ Punizione a due in area emiliana Gaeta calcia addosso alla barriera
40ʼ Ammonito Gaeta per proteste
42ʼ Diagonale di Mussi che termina sul fondo
43ʼ Corta respinta della difesa dorica e Benetti da due passi batte per la seconda volta Morello
46ʼ Fine primo tempo. 0-2
2° tempo
Benetti entra duro su Bodini e viene ammonito
Destro dal limite di Ceccobelli, blocca il portiere
Spendido appoggio di testa di Gaeta per Mendil che batte al volo e Pomini in uscita gli devia la palla in angolo
Esce Bodini entra Teodorani
14ʼ Mussi libera Gaeta in profondita, ma nonostante la scivola riesce solo a guadgnare un corner
17ʼ Per lui scatta il cartellino rosso
17ʼ Grimaldi allontana la palla a gioco fermo. L'arbitro lo ammonisce.
18ʼ Entra Mortelliti esce Soncin
18ʼ Esce Gilioli entra Santunione
28ʼ Esce Malafronte entra Rrudho
36ʼ Entra Fragiello esce Andreini
39ʼ Entra Vianello esce Magnanelli
44ʼ Punizione dal limite di Ceccobelli alta
49ʼ Termina la partita. 0-2
ANCONA- Clamora ed inatessa sconfitta dei biancorossi di mister Agostino Iacobelli che oggi sono stati sconfitti a domicilio dal Sassuolo per 2-0. Il match odierno per i dorici rivestiva un'importanza particolare, infatti in caso di successo contro gli emiliani, l'Ancona poteva addirittura approdare alla terza piazza della classifica e invece non solo è stata sconfitta, ma addirittura è piombata al quinto posto superata seppur di una lunghezza dal Benevento che ha pareggiato il derby campano con la Cavese.
Il match si decide tutto nel primo tempo, quando negli unici due tiri in porta verso lo specchio della porta di Morello il Sassuolo realizza due gol. Il primo Gilioli va sullo spazio lasciato libero dal difensore e con un secco diagonale di sinistro trafigge il portiere in uscita, nel secondo invece complice un errato disimpegno della difesa dorica, Benetti è il più lesto a ribattere da due passi.
L'Ancona va al riposo sotto di due reti, nella ripresa ci si attende una pronta risposta dei biancorossi che non tarda ad arrivare. Infatti prima Mendil, poi Gaeta in due bellissime occasioni vengono anticipati dal portiere emiliano che salva la propria porta. Il Sassuolo resta anche in inferiorità numerica per l'espulsione per doppia ammonizione di Grimaldi, ma l'Ancona le prova di tutte, ma la difesa neroverde è davero impenetrabile. Nel finale Iacobelli prova la carta del giova attaccante della Berretti, Rrudho ma neanche il baby biancorosso (oggi all'esordio) riesce a dare la svolta al match.
Dopo otto turni favorevoli l'Ancona perde la sua imbattibilità e putroppo precipita al quinto posto in classifica e come se tutto ciò non fosse già abbastanza ora la squadra dorica è attesa da due difficili trasferte contro due dirette concorrenti per i play off. Domenica a Cuoio Cappiano e la successiva nel sabato di Pasqua a Benevento. Siamo certi che il ko interno di oggi sia stato solo un' incidente di percorso.
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg