Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2006/2007
Girone di Andata - 10a giornata
Domenica, 05 Novembre 2006 - inizio gare ore 14:30
Partite Note
Ancona Gallipoli 2 - 1  
Avellino Salernitana 4 - 0  
Cavese San Marino 2 - 2  
Foggia Manfredonia 2 - 1  
Juve Stabia Perugia 1 - 1  
Lanciano Martina 0 - 0  
Taranto Giulianova 5 - 0  
Teramo Sambenedettese 1 - 1  
Ternana Ravenna 0 - 1  
Tabellino
Ancona (4-4-2): 1 Farelli, 2 Masiero, 3 Esposito (35'st 18 Mortelliti), 4 Anderson, 5 Bocchini, 6 Sgarra, 7 Teodorani, 8 Cichella, 9 Docente, 10 Rizzato, 11 Mendil (42'st 17 Rrudho). A disposizione:12 Scotti, 13 Di Sauro, 14 D'Aniello, 15 Ceccobelli, 16 Borgese. All.:Sig. Francesco Monaco.
Gallipoli (3-4-3): 1 Panico, 2 Franzese, 3 Paschetta, 4 Iennaco, 5 Lo Monaco (23'st 16 Cimarelli), 6 Minadeo, 7 Morello (35'st 14 Mele), 8 Campolattano, 9 Califano, 10 Giglio (25'st 17 Clemente), 11 Frezza. A disposizione:12 Spina, 13 Casiza, 15 Musca, 18 Di Sole. All.:Sig. Gaetano AUTERI.
Marcatori: 9'pt Califano; 10'pt Teodorani; 38'st Mendil
Arbitro: Sig.LA MURA Carmine di Nocera Inferiore
Angoli: 2-2
Ammoniti: 28'pt Franzese; 15'st Bocchini; 17'st Paschetta; 39'st Mendil
Espulsi: 7'st Docente; 27'st Clemente; 43'st Paschetta
Spettatori: Paganti 1057 Abbonati 1002 Incasso 10451,50 Rateo Abbonati 4824,80 Totale Spettatori 2059 Totale incasso 15276,3
Le squadre sono scese in campo con uno striscione della F.A.R.E. contro il razzismo.
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Gallipoli 2-1
1° tempo
GOL DI CALIFANO angolo di Frezza, colpisce di testa e batte Farelli
10ʼ Assist di Cichella a centro area per TEODORANI che in diagonale batte Panico
11ʼ Docente viene anticipato in area da Panico in uscita bassa
16ʼ sinistro di Califano a incrociare dal limite dell'area piccola, palla alta.
28ʼ ammonito Franzese
28ʼ
34ʼ sinistro di Frezza sugli sviluppi di un angolo, altissima
37ʼ scambio Mendil-Docente, pallonetto di Docente dal limite, sorvola la traversa
46ʼ Termina il primo tempo 1-1
2° tempo
rigore negato all'ancona per trattenuta su Docente
DOCENTE commette un fallo di reazione e viene espulso.
15ʼ ammonito Bocchini
17ʼ ammonito Paschetta
23ʼ CIMARELLI sostituisce Lo Monaco
25ʼ CLEMENTE sostituisce Giglio
25ʼ Sgarra viene trattenuto in area, rigore negato
26ʼ colpo di testa di Anderson, Panico salva sulla linea ma l'Ancona chiede il gol
27ʼ ESPULSO CLEMENTE per fallo di reazione
30ʼ sinistro di Mendil sul primo palo, finisce sull'esterno della rete
35ʼ Mele entra per Morello
35ʼ Mortelliti entra per Esposito
37ʼ testa di Mendil su cross da destra, fuori
38ʼ slalom di Mortelliti, assist per Mendil, tocco sporco che Panico devia leggermente, ma non riesce ad evitare il gol
39ʼ ammonito Mendil
42ʼ Rrudho entra per Mendil
43ʼ ESPULSO Paschetta
44ʼ destro in diagonale di Teodorani, fuori.
ANCONA- L'Ancona riassapora finalmente il gusto della vittoria. Questo odierno è il primo successo stagionale casalingo per i ragazzi di Monaco che spezzano così il digiuno di vittorie che durava ormai dalla seconda giornata.
Per come erano iniziate le cose non c'era tanto da stare allegri, visto che già dopo 9' il Gallipoli era in vantaggio grazie al gol di Califano di testa su un cross da calcio d'angolo di Frezza. Il tempo di rimettere la palla a centrocampo l'azione e arriva subito il pareggio di TEODORANI con un perfetto diagonale batte il portiere pugliese.
I dorici proseguono il loro forcing verso la porta giallorossa ma non riescono a concretizzare. Si va al riposo sull'1-1.
Nessuno dei due tecnici effettua cambi in avvio di ripresa, ma è sempre l'Ancona ha rendersi più pericolosa e in un due occasioni, la prima su Sgarra trattenuto per la maglia mentre saltava di testa in occasione di un corner e poi un atterramento in area di Mortelliti non sanzionato dall'arbitro. Intanto l'Ancona dal 7' minuto giocava in dieci uomini per l'espulsione di Docente, allontanato dall'arbitro per un fallo di reazione sull'avversario. Attorno alla mezz'ora veniva di nuovo ristabilita la parità anche nel conto delle espulsioni, con Clemente che si faceva cacciare dal campo per proteste. I biancorossi si rimboccano le maniche e a questo punto credono ancora di più nella vittoria.
Cichella recupera un pallone prezioso a centrocampo, serve Mortelliti, che effettua una serie di finte, crossa per l'accorrente MENDIL che conclude verso la porta avversaria, il portiere però non riesce a rallentare trattenere e la palla termina in fondo alla rete. 2-1 Il Del Conero esplode, Mendil corre sotto la curva Nord a festeggiare con i tifosi. Dopo il gol, l'Ancona vuole anche il terzo gol, quello della matematica certezza e ci va vicinissima con Rrudho prima e Mortelliti poi. Intato il Gallipoli è rimasto in campo con nove uomini per l'espulsione di Paschetta (doppio cartellino giallo). Dopo quattro minuti di recupero arriva il tanto sospirato triplice fischio del Sig. La Mura. L'Ancona dopo otto giornate torna al successo e guadagna punti preziosi ai fini della classifica.



anconacalcio.it
Paolino Giampaoli
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg