Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2006/2007
Girone di Andata - 15a giornata
Domenica, 10 Dicembre 2006 - inizio gare ore 14:30
Partite Note
Ancona Taranto 1 - 1  
Avellino Sambenedettese 3 - 0  
Foggia Lanciano 1 - 1  
Gallipoli Manfredonia 2 - 1  
Juve Stabia Ravenna 2 - 1  
Martina San Marino 1 - 2  
Perugia Ternana 2 - 1  
Salernitana Giulianova 2 - 1  
Teramo Cavese 2 - 1  
Tabellino
Ancona (4-5-1): 1 Farelli, 2 Masiero (43'pt 13 Micallo), 3 Esposito, 4 Ceccobelli, 5 Sgarra, 6 Langella, 7 Teodorani, 8 Cichella, 9 Docente, 10 Borgese (30'st 15 D'Aniello), 11 Rizzato (6'st 16 Bodini). A disposizione:12 Morello, 14 Fogacci, 17 Rrudho, 18 Mendil. All.:Sig. Francesco Monaco.
Taranto (4-4-2): 1 Pinna, 2 Larosa (22'st 15 Danucci), 3 Colombini, 4 Caccavale, 5 Cosenza, 6 Deliguori, 7 Toledo, 8 Cejas (6'st 17 Zito), 9 Ambrosi, 10 Mancini, 11 Deflorio (10'st 18 Cammarata). A disposizione:12 Faraon, 13 Panini, 14 Pasca, 16 Catania. All.:Sig. Aldo Papagni.
Marcatori: 23'pt Borgese; 38'st Zito
Arbitro: Sig.MANNELLA Massimo di Avezzano
Angoli: 2-7
Ammoniti: 31'pt Masiero; 31'pt Caccavale; 47'pt Cosenza; 25'st Micallo; 47'st Ceccobelli
Espulsi: 34'st Micallo
Spettatori: Spettatori 2779, con 1769 paganti e 1010 abbonati per un incasso complessivo di 22916,88 euro.
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Taranto 1-1
1° tempo
17ʼ punizione di Ceccobelli tra le braccia di Pinna
23ʼ gran destro di Borgese che, da posizione defilata, ruba palla e lascia partire un tiro dai 25 metri che colpisce prima il palo alla sinistra di Pinna e poi si infila in rete. 1-0
25ʼ Toledo per Mancini, destro da ottima posizione, respinge Farelli
30ʼ sinistro di Teodorani, il diagonale viene deviato da Pinna in angolo
31ʼ AMM. MASIERO
31ʼ AMM. CACCAVALE
37ʼ azione personale di Docente, la conclusione però è centrale e Pinna para facilmente
43ʼ SOS.: Micallo per Masiero (uscito per infortunio)
47ʼ AMM. COSENZA
2° tempo
SOS. : Zito per Cejas.
SOS. AN : Bodini per Rizzato
10ʼ SOS.: Cammarata per Deflorio
14ʼ tiro dalla lunga distanza di Ceccobelli, il destro finisce di poco a lato.
20ʼ destro di Bodini sul secondo palo, finisce sul fondo
22ʼ SOS.: Danucci per La Rosa
25ʼ AMM. MICALLO ( per (fallo di mano)
30ʼ SOS. AN : D’Aniello per Borgese
34ʼ ESPULSO MICALLO ( per doppia ammonizione (fallo da tergo su Toledo)
35ʼ punizione, testa di Ambrosi, para Farelli
35ʼ gran sinistro di Zito in area, a conclusione di un’azione insistita del Taranto: palla nell’angolino alla destra di Farelli. 1-1
38ʼ Zito
47ʼ AMM. CECCOBELLI
49ʼ punizione dal limite di Caccavale, sibila il palo alla destra di Farelli
50ʼ Termin la partita 1-1
ANCONA- L' Ancona assapora la vitoria, ma è costretta nel finale dopo aver dominato per gran parte del match a dividere la posta in palio impattando 1-1 con il Taranto che ha potuto sfruttare l'uomo in più in campo.
Il gol dorico arriva al 23’con il gran destro di BORGESE che, da posizione defilata, ruba palla e lascia partire un tiro dai 25 metri che colpisce prima il palo alla sinistra di Pinna e poi si infila in rete.
L’Ancona ha altre occasioni per raddoppiare con Teodorani prima e Docente poi, ma entrambe finiscono fuori dallo specchio.
Nei minuti finali del primo tempo l'Ancona perde il difensore Masiero per infortunio al suo posto entra l'ex Micallo.
Nella ripresa dorici vanno ancora vicino al gol del raddppio con un tiro dalla lunga distanza di Ceccobelli il destro finisce di poco a lato e poi con il destro di Bodini sul secondo palo, che però finisce sul fondo.
Al 33' l'Ancona resta in dieci per l’espulsione di Micallo (doppio giallo) e da li a poco in uno dei rari tiri verso la porta di Farelli al 38’ Zito pareggia con un tiro di sinistro in area, a conclusione di un’azione insistita palla nell’angolino alla destra dell'estremo difensore dorico
Sulle ali dell'entusiasmo il Taranto cerca il gol vittoria, ma è bravo Farelli a chiudere la propria porta.
C'è sicuramente parecchio rammarico per il pareggio odierno, visto e considerato che il Taranto è riuscito a pareggiare nell'unica occasione che ha avuto e per giunta potendo sfruttare la supriorità numerica dopo l'espulsione di Micalo visto e considerato chhe Ambrosi e Deflorio non si sono mai resi pericolosi in area dorica.

Domenica c' è il derby con la Samb e già la tifoseia dorica è proiettata a quell'incontro.


anconacalcio.it
Paolino Giampaoli

/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg