Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2006/2007
Girone di Ritorno - 29a giornata
Sabato, 07 Aprile 2007 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Avellino Ternana 3 - 3  
Gallipoli Juve Stabia 1 - 2  
Manfredonia Cavese 0 - 0  
Martina Taranto 0 - 2  
Perugia Lanciano 1 - 0  
Salernitana Ancona 4 - 3  
Sambenedettese Ravenna 3 - 2  
San Marino Giulianova 0 - 1  
Teramo Foggia 2 - 1  
Tabellino
Salernitana (4-3-3): 1 Mancini, 2 Parisi, 3 Russo S., 4 Caracciolo (42'st 13 Coppini), 5 Cardinale, 6 Grassadonia (32'st 14 Siniscalchi), 7 Sestu, 8 Soligo, 9 Ferraro (25'st 18 Colussi), 10 Agnelli, 11 Fusco. A disposizione:12 Prisco, 15 Pisani, 16 Volpe, 17 Arost. All.:Sig. Gianfranco Bellotto.
Ancona (4-3-1-2): 1 Zomer, 2 Masiero, 3 Mammarella (14'st 15 Anderson), 4 D'Aniello, 5 Langella, 6 Sgarra (25'st 14 Specchia), 7 Rizzato, 8 Mancinelli (6'st 16 Teodorani), 9 Docente, 10 Mendil, 11 Staffolani. A disposizione:12 Farelli, 13 Abbate, 17 Ceccobelli, 18 Arcuri. All.:Sig. Francesco Monaco.
Marcatori: 5'pt Ferraro; 18'pt Rizzato (r); 38'pt Soligo; 44'pt Docente; 45'pt Ferraro (r); 1'st Sestu; 48'st Mendil
Arbitro: Sig.Riccardo TOZZI di Ostia Lido
Angoli: 3-0
Ammoniti: 24'pt Fusco; 29'pt Agnelli; 35'pt Sestu; 39'pt Langella; 2'st D'Aniello
Espulsi: -
Spettatori: nd.
Osservato un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa del fratello del calciatore della Salernitana, Lanzara.
Scorri il campionato
Il film della partita
Salernitana-Ancona 4-3
1° tempo
Cross dalla destra di Sestu pe Ferraro che con una finta scarta Zomer e deposita in rete.
Fusco si libera el suo marcatore e tira, ma fuori dallo specchio
18ʼ Mischia in area granata e Ferraro tocca con un braccio. Rigore
18ʼ Rizzato dal dischetto trasforma
24ʼ Ammonito Fusco per simulazione
26ʼ Ferraro dalla linea di fondo calcia sul primo palo.
29ʼ Ammonito Agnelli
34ʼ Dopo una bella triangolazione Docente solo davanti al portiere calcia sul fondo
35ʼ Ammonito Sestu
38ʼ Cross dalla sinistra di Russo Soligo anticipa Mammarella e con la complicità di Zomer segna
39ʼ Ammonito Langella
44ʼ Staffolani mette la palla al centro e Docente realizza a porta vuota
45ʼ Zomer esce a valanga su Sestu e prova il rigore
45ʼ Ferraro su rigore batte Zomer
47ʼ Termina il prim tempo. 3-2
2° tempo
Sestu si beve tutta la difesa dorica e dposita in rete
Ammonito D'Aniello
Esce Mancinelli entra Teodorani
14ʼ Entra Anderson esce Mammarella
25ʼ Entra Colussi esce Ferraro
25ʼ Entra Specchia esce Sgarra
32ʼ Entra Siniscalchi sce Grassadonia
38ʼ Agnelli dopo una bella galoppata si fa anticipare i uscita da Zomer
42ʼ Entra Caracciolo entra Coppini
47ʼ Tiro di Mendil deviato in angolo
48ʼ Nella mischia in area di testa Mendil realizza il gol
50ʼ Termina la partita. 4-2
SALERNO- Sembra davvero portare sfortuna la vigilia di Pasqua all'Ancona che in concomitanza di questa data non riesce a vincere una gara. Dopo Fano e Benevento negi anni passati iscrive il suo nome a qusto elenco anche la Salernitana. I campani si aggiudicano la sfida ccon un secco 4-3.
I granata si portano subito in vantaggio al 5' con l'ex Ferraro che ben servito da Sestu con una finta elude Zomer e realizza. L'Ancona non sta a guardare e al 18' in una mischia in area granata Ferraro tocca con un braccio e l'arbitro concede il rigore. Rizzato dal dischetto non sbaglia.
Al 38 la Salernitana si riporta in vantaggio. Questa volta il cross arriva dalla destra, per Soligo che anticipa Mammarella e batte Zomer che non trattiene.
In chiusura di primo tempo arriva il pareggio dorico con Docente che ben servito da Staffolani deposita in rete. 2-2
Manca ancora pochi istanti al riposo, ma prima del duplice fischio i granata si riportano in vantaggio. Cross dallla destra, Zomer esce a valanga su Sestu e provoca il calcio di rigore. Ferraro non sbaglia. 3-2
La ripresa si riapre come si era concluso il primo tempo cio� con un'altro gol della Salernitana. Sestu elude le marcature doriche e si presenta davanti a Zomer e con un piattone deposita la palla in rete.4-2
La Salernitana ha un paio di occasioni per arrotondare il punteggio ma le spreca grossolanamente.
'Ancona in rare si rende pericolosa dalle parti di Mancini. Nei minui di recupero Mendil di testa realizza il terzo gol per l'Ancona che servir� per� a ben poco.
Domenica ancora un turno lontano dalle mura amiche per i dorici che saranno di scena a Manfredonia.


anconacalcio.it
Paolino Giampaoli

/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg