Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2007/2008
Semifinali play off - Finali play out - Ritorno
Domenica, 25 Maggio 2008 - inizio gare ore 16:00
Partite Note
Ancona Perugia 2 - 0  
Taranto Crotone 2 - 0  
Juve Stabia Lanciano 0 - 0  
Pistoiese Sangiovannese 1 - 0  
Tabellino
Ancona (4-3-1-2): 1 Guarna, 2 Di Fausto(27'st 14 Lacrimini), 3 Rizzato [cap], 4 Anaclerio G, 5 Olivieri, 6 Fanucci, 7 Fialdini, 8 Camillucci, 9 Mastronunzio, 10 Piccoli(16'st 17 Cazzola), 11 Nassi(34'st 18 Albanese). A disposizione:12 Brignoli, 13 Langella, 15 Caremi, 16 Schiattarella. All.:Sig. Francesco MONACO
Perugia (4-4-2): 1 Puggioni, 2 Ungaro, 3 Cherubini, 4 Catinali, 5 De Martis, 6 Accursi [cap], 7 Ercolano, 8 Quadri(27'st 16 Benzouien), 9 Anaclerio L.(19'st 14 Angeli), 10 La Vista, 11 Mazzeo(10'st 15 Sacilotto). A disposizione:12 Bianchi, 13 D'Andrea, 17 Califano, 18 Sy. All.:Sig. Antonello CUCCUREDDU
Marcatori: 17'pt MASTRONUNZIO; 28'st CAZZOLA
Arbitro: Sig. Gianluca VUOTO di Livorno
Angoli: 4-4
Ammoniti: 2'pt Nassi; 4'pt Fialdini; 14'pt Puggioni; 18'pt Ercolano; 25'st Ungaro; 34'st Benzouien; 42'st Cherubini
Espulsi: 20'pt Anaclerio G; 20'pt Catinali; 37'st Fialdini
Spettatori: Spettatori paganti 6310 per un incasso di 81.175 euro
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Perugia 2-0
1° tempo
2’ amm. Nassi per proteste
4’ amm. Fialdini per fallo da tergo
8’ entativo dalla lunga distanza di Nassi, Puggioni para in due tempi.
9’ Nassi si ripete dal limite, ma il pallonetto termina alto.
14’ amm. Puggioni per fallo in uscita su Mastronunzio: proteste dei dorici per la mancata espulsione del portiere perugino.
17’ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ANCONA: assist di Nassi in profondità per Mastronunzio, esterno destro dell´attaccante che segna un gran gol,
18’ amm. Ercolano
20’ ESPULSI Catinali e Anaclerio per reciproche scorrettezze.
20’ ESPULSI Catinali e Anaclerio per reciproche scorrettezze.
46’ Termina il primo tempo. 1-0
2° tempo
10’ SOST. PG : entra Sacilotto, esce Mazzeo.
14’ colpo di testa in area di Mastronunzio, alto.
16’ SOST. AN: entra Cazzola, esce Piccoli.
19’ SOST. PG: entra Angeli, esce Anaclerio.
25’ conclusione di Rizzato da fuori, parata da Puggioni.
25’ amm. Ungaro.
27’ SOST. AN: entra Lacrimini, esce Di Fausto.
27’ SOST. PG: entra Benzuoien, esce Quadri.
28’ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ANCONA: cross di lacrimini da sinistra, spizza di testa Nassi, gran destro di Cazzola che supera Puggioni.
34’ amm. Benzouien.
34’ SOST. AN: entra Albanese, esce Nassi.
37’ ESPULSO Fialdini per doppia ammonizione.
39’ conclusione di La Vista sulla respinta di Guarna, l´estremo difensore dorico fa il miracolo e mette in angolo.
41’ su azione d´angolo, tiro da fuori di Angeli, Guarna respinge.
42’ amm. Cherubini.
48’ conclusione ravvicinata di La Vista, Guarna neutralizza il diagonale.
49’ tiro dal limite di Ungaro, Guarna devia in angolo. sull´azione seguente, clamoroso errore sotto porta di De Martis che in scivolata conclude alto.
50’ TERMINA LA PARTITA: 2-0
ANCONA- L’ANCONA batte il Perugia 2-0 e accede alla finale contro il Taranto.
Ai dorici serviva fare due gol per pareggiare le sorti dopo il 3-1 subito al “Curi” sette giorni fa. E due gol sono puntualmente arrivati, uno per tempo e regalano a capitan Rizzato e C, ed ad un meraviglioso pubblico il meritato approdo alla finale. Al 15’dorici subito in rete. Assist di Nassi in profondità per MASTRONUNZIO esterno destro dell´attaccante che segna un gran gol, il 17° stagionale. Dopo pochi minuti le due squadre restano con un uomo in meno per la doppia espulsione di Anaclerio e Catinali ancora inspiegabile per molti. L’Ancona non demorde. Prende le adeguate misure. Nella ripresa la squadra di Monaco ha fretta di far gol ed il tecnico inserisce anche Lacrimini e Cazzola per dare più spinta sulle fasce. E ‘proprio quest’ultimo al 29’ realizza il gol del 2-0. Cross di Lacrimini da sinistra, per la spizzata di testa Nassi, che libera CAZZOLA a centro area, gran destro che supera Puggioni in uscita. Esplode il Del Conero di fede anconetana, ammutoliscono i 1200 supporters perugini. L’Ancona ora vede la finale sempre più vicina, ma la gara è ancora lunga. Al 37’ i dorici restano in nove per l’espulsione per doppia ammonizione di Jimmy Fialdini. Il Perugia di mister Cuccureddu che fino a quel momento aveva pensato solo a difendersi e cercare poi di far arrivar palla ad Ercolano che fin a quel frangente non aveva mai impensierito Guarna, prende coraggio sfruttando l’uomo in più. Proprio l’estremo difensore dorico si renderà protagonista di un paio di interventi miracolosi sulle conclusioni dell’ex ascolano La Vista, su Angeli e infine su Ungaro deviandoli in calcio d’angolo. L’ultimo brivido arriva al quinto minuto di recupero sulla scivolata di De Martis che però termina alta sopra la traversa. Arriva il triplice fischio del signor Vuoto. Tra la B e l’Ancona c’è di mezzo il Taranto nella doppia sfida che si disputerà in Puglia prima e tra quindici giorni ancora al “Conero”.



Paolino Giampaoli
www.anconacalcio.it
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg