Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2007/2008
Girone di Ritorno - 27a giornata
Domenica, 16 Marzo 2008 - inizio gare ore 14:30
Partite Note
Arezzo Gallipoli 3 - 2  
Crotone Sambenedettese 3 - 0  
Juve Stabia Sangiovannese 1 - 1  
Massese Lucchese 1 - 1  
Pescara Martina 3 - 0  
Potenza Ancona 0 - 2  
Salernitana Perugia 2 - 2  
Sorrento Pistoiese 1 - 0  
Taranto Lanciano 1 - 0  
Tabellino
Potenza (4-4-2): 1 Pipolo, 2 Ametrano, 3 Di Bella, 4 Urbano, 5 Cuomo, 6 Malafronte(6'st 13 Buonocore), 7 Delgado(27'st 15 D'Ambrosio), 8 Cammarota(32'st 18 Grillo), 9 Vianello, 10 De Cesare, 11 Bruno. A disposizione:12 Ferretti, 14 Falanga, 16 Memè, 17 Gonzales. All.:Sig. P. Arleo
Ancona (4-2-3-1): 1 Guarna, 2 Baldanzeddu, 3 Di Fausto, 4 Anderson, 5 Olivieri, 6 Fanucci, 7 Cazzola(20'st 16 De Sousa), 8 Caremi, 9 Mastronunzio, 10 Piccoli(36'st 14 Croceri), 11 Rizzato. A disposizione:12 Brignoli, 13 Anaclerio, 15 Magi, 17 Albanese, 18 Nassi. All.:Sig. Francesco Monaco
Marcatori: 44'pt MASTRONUNZIO; 40'st MASTRONUNZIO
Arbitro: Sig. Johannes DONATI di Ravenna
Angoli: 6-2
Ammoniti: 14'pt Cuomo; 9'st Cazzola; 30'st Caremi
Espulsi: -
Spettatori: nd.
Scorri il campionato
Il film della partita
Potenza-Ancona 0-2
1° tempo
6’ Punizione da destra di Cazzola al centro nessuno raccoglie
7’ Masronunzio conclude centralmente
14’ Ammonito Cuomo
15’ Punizione dalla destra per la testa di Olivieri che colpisce la traversa
34’ Olivieri in un contrato si infortuna al tallone
39’ L'arbitro cocede un calcio di riore, ma su segnalazione del guardaline decide di concedere il corner
40’ Cazzola un passo debtro l'area calcia alto
44’ Mastronunzio e lesto ad inserirsi tra portiere e difensore rubando il tempo ad entrambi e poi conclude in rete. 0-1
46’ termina il primo tempo.
2° tempo
6’ Esce Malafronte entra Buonocore
7’ Colpo di testa in tuffo di Delgado che termina sul fondo
9’ Ammonito Cazzola
11’ Mastronunzio davanti al portiere spreca il gol del raddoppio
20’ Esce Cazzola entra De Sousa
25’ Occasione da gol per Cazzola sotto porta
27’ Esce Delgado entra D'Ambrosio
30’ Ammonito Caremi
32’ Esce Cammarota esce Cammarota
36’ Esce Piccoli entra Croceri
39’ Mastronunzio fa le prove del gol
40’ Rizzato salta il diretto avversario entra in area batte di prima intenzione, il portiere respinge e Mastronunzio è prontissimo a ribattere in gol. 0-2
50’ Termina la partita
POTENZA- Dopo la vittoria di Martina e il pareggio di Gallipoli arriva di nuovo un successo esterno per i biancorossi di Monaco che espugnano il "Viviani" di Potenza per 2-0. Una vittoria che rilancia sempre di più i biancorossi verso la vetta della classifica che ora è solo a due lunghezze.
I gol della vittoria portano la firma di "vipera" MASTRONUNZIO lesto in entrambe le occasioni a spingere la palla in rete. Mister Monacoo schiera un 4-2-3-1 con la sorpresa Baldanzeddù a destra e Di Fausto a sinistra in difesa, mentre Rizzato agisce a centrocampo sull'out sinistro. Mastronunzio e Cazzola fanno correre i brividi in due occasioni ai tifosi lucani. Qualche istante di incertezza attorno alla mezz'ora del primo tempo quando l'arbitro concede un calcio di rigore per un presunto fallo di Di Fausto su Delgado. Il collaboratore dell'aribitro richiama la sua attenzione e gli dice che si tratta di calcio d'angolo e non di rigore, facendo tirare un sospiro di sollievo ai biancorossi. Dopo la paura l'Ancona colpisce in contropiede. Lancio di Anaclerio, incerta l' uscita del portiere che non si intende con il difensore Di Bella e Mastronunzio ci mette lo zampino anticipando tutti e poi deposita in rete. Si va al riposo con i biancorossi in vantaggio. Nella ripresa i dorici cercano di mettere a segno il definitivo colpo del ko, ma Cazzola prima e Mastronunzio poi non inquadrano lo specchio della porta da ottima posizione.
Il Potenza prova ad impensierire la difesa dorica, ma Guarna vuol conservare la porta inviolata anche oggi (439 minuti che non subisce gol) e ci riesce. Mancano pochi minuti alla fine del match l'Ancona ha in mano i tre punti, ma il Potenza si spinge in avanti alla disperata ricerca del gol del pareggio.
Al 40' Rizzato ruba palla a centrocampo si invola sula fascia sinistra entra in area, di slancio salta un avversario e calcia, ma il suo tiro viene respinto da Pipolo, ma sulla ribatua si avventa MASTRONUNZIO che non può far altro che depositare la palla per la seconda volta in rete. Per l'ex bomber del Frosinone è l'undicesimo gol in maglia biancorossa.
Arriva il triplice fischio del signor Donati e l'Ancona può così correre sotto il settore ospiti a festeggiare questo prezioso successo con i circa 100 tifosi giunti a Potenza.
Sabato big match alla vigilia di Pasqua con il Crotone al Del Conero.


Paolino Giampaoli
www.anconacalcio.it
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg