Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2007/2008
Girone di Ritorno - 33a giornata
Domenica, 27 Aprile 2008 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Arezzo Massese 2 - 0  
Gallipoli Crotone 0 - 2  
Lanciano Martina 0 - 2  
Perugia Potenza 0 - 1  
Pistoiese Juve Stabia 1 - 3  
Salernitana Pescara 2 - 0  
Sambenedettese Ancona 0 - 0  
Sorrento Lucchese 0 - 0  
Taranto Sangiovannese 3 - 0  
Tabellino
Sambenedettese (4-3-3): 1 Visi, 2 Tinazzi, 3 Vicentini(44'st 14 Loseto), 4 Carboni, 5 Moi, 6 Camisa, 7 Cia, 8 Giorgino, 9 Curriale(17'st 16 Forò), 10 Tulli(5'st 17 Soddimo), 11 Pistillo. A disposizione:12 Bartoletti, 13 Bonfanti, 15 Santononi, 18 Alteri. All.:Sig. Guido UGOLOTTI
Ancona (4-3-2-1): 1 Guarna, 2 Di Fausto, 3 Lacrimini, 4 Anaclerio, 5 Olivieri, 6 Fanucci, 7 Cazzola(35'st 15 Croceri), 8 Schiattarella(26'st 16 Camillucci), 9 Mastronunzio(29'st 18 Nassi), 10 Fialdini, 11 Rizzato [cap]. A disposizione:12 Brignoli, 13 Masiero, 14 Langella, 17 Piergallini. All.:Sig. Francesco MONACO
Marcatori: -
Arbitro: Sig. Renzo CANDUSSIO di Cervignano del Friuli
Angoli: 4-0
Ammoniti: 18'pt Carboni; 18'pt Olivieri; 23'pt Tulli; 23'pt Anaclerio; 12'st ; 31'st Tinazzi
Espulsi: -
Spettatori: Spettatori 5343 (paganti 3426, abbonati 1917) per un incasso totale di 37.866,05 euro. Presenti oltre 900 supporters anconetani in curva sud
Scorri il campionato
Il film della partita
Sambenedettese-Ancona 0-0
1° tempo
4’ Pistillo solo entra in area ma al momento della conclusione scivola e la difesa dorica recupera
9’ Sul un tiro d'angolo mischia in areadorica, la Samb reclama per un presunto fallo di mano<di un difensore
18’ amm. Carboni
18’ amm. Olivieri
21’ Mastronunzio appoggia per Cazzola, conclusione a lato
23’ amm. Tulli per una bruttissima entrata su Mastronunzio
23’ amm Anaclerio
25’ tiro di Tulli dal limite, para Guarna
27’ Guarna esce con i piedi su Curiale lanciato a rete da Cia.
45’ Temina primo tempo 0-0
2° tempo
5’ esce Tulli entra Soddimo
9’ punizione di Cazzola centrale, para Visi.
12’ amm. Curiale
15’ cambio Curiale Soddimo, che al momento dell'ultimo tocco per Cia pero' sbaglia
17’ esce Curiale, entra Forò
26’ esce Schiattarella, entra Camillucci.
29’ esce Mastronunzio, entra Nassi
31’ amm. Tinazzi
35’ esce Cazzola, entra Croceri
44’ esce Visentini, entra Loseto.
44’ L'arbitro concede 5' minuti di recupero.
45’ Termina la partita. 0-0
SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Termina a reti inviolate il derby marchigiano tra Sambenedettese ed Ancona.
Con il punto ottenuto oggi al "Riviera delle Palme" l'Ancona di mister Monaco ottiene la matematica certezza della partecipazione ai play off, visto il successo dalla Salernitana di mister Brini che ha conquistato con una giornata di anticipo la promozione diretta in serie B battendo il Pescara.
All'Ancona non resta che attendere gli ultimi 45' minuti nella sfida con il Taranto attualmente secondo in classifica con una lunghzza di vantaggio dai dorici, per conoscere il proprio destino ai play off.
Infatti dall'esito di questa sfida si saprà chi tra Taranto, Crotone, Lucchese Arezzo e Perugia dovrà vedersela con i biancorossi a aprtire dal 18 maggio.
Veniamo alla sfida sul campo: Nella prima frazione di gioco le due squadre giocano a viso aperto e senza esclusioni di colpi anche se sono i rivieraschi ad andare più vicino al gol, ma un sempre vigile Guarna evita la capitolazione ai suoi. I rossoblù protestano per un presunto fallo di mano in area dorica di un giocatore, ma l'arbitro a due passi opta per la giusta involontarietà vista la vicinanza da cui è stato colpito il pallone.
Attorno al 20' l'Ancona si rende pericolosa con una combinazione tra Mastronunzio e Cazzola, al imite dell'area riceve quest'ultimo che spara a rete un rasoterra che esce di pochissimo alla destra di Visi.
Nella ripresa inizia la girandola delle sostituzioni da ambo le parti, ma nessuna azione di rilievo, eccetto qualche sgroppata sulle fasce da parte degli esterni di Samb ed Ancona, che poi però non si materializzavano concretamente una volta entrate in area e che rendevano quasi inoperosi i portieri.
Il caldo, la stanchezza, le rose decimate dagli infortuni e la paura di commettere qualche ingenuità di troppo ha portato le due squadre ad essere molto meno spregiudicate non sbilanciandosi più di tanto cercando di non commettere grosse sbavature.
Si arriva così al triplice fischio finale con l'Ancona ai play off e la Samb matematicamente salva.
Questo derby è stato vinto dalle due tifoserie sugli splati a suon di sfottò e canti, ma con un gran tifo e senza incidenti.



Paolino Giampaoli
www.anconacalcio.it
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg