Risultati
Campionato di calcio Serie C1/B 2007/2008
Girone di Andata - 5a giornata
Domenica, 23 Settembre 2007 - inizio gare ore 15:00
Partite Note
Ancona Massese 2 - 1  
Gallipoli Pistoiese 1 - 1  
Juve Stabia Pescara 1 - 3  
Martina Crotone 1 - 5  
Perugia Arezzo 1 - 1  
Potenza Lanciano 0 - 0  
Salernitana Taranto 3 - 2  
Sambenedettese Sorrento 1 - 1  
Sangiovannese Lucchese 1 - 1  
Tabellino
Ancona (4-2-3-1): 1 Guarna, 2 Masiero, 3 Rizzato, 4 Anderson [cap], 5 Olivieri, 6 Fanucci, 7 Cazzola(17'st 17 Staffolani), 8 Caremi(39'st 14 Lacrimini), 9 Mastronunzio, 10 Miglietta, 11 De Sousa(27'st 18 Nassi). A disposizione:12 Zomer, 13 Langella, 15 Schiattarella, 16 Croceri. All.:Sig. Francesco MONACO
Massese (4-3-3): 1 Sciarrone, 2 Mariotti, 3 Cangi(39'st 18 Piccinini), 4 Musacci, 5 Binchi, 6 Bonatti [cap], 7 Melara, 8 Billio, 9 Pippi, 10 Artistico(27'st 14 Campisi), 11 Guglieri. A disposizione:12 Papaschi, 13 Russo, 15 Turetta, 16 Visone, 17 Amodeo. All.:Sig. Giuseppe Giannini
Marcatori: 8'pt MASTRONUNZIO; 44'pt Pippi; 42'st NASSI
Arbitro: Sig. Matteo PASSERI di Gubbio
Angoli: 5-5
Ammoniti: 6'pt Artistico; 27'pt Melara; 33'pt Olivieri; 39'pt Mastronunzio; 24'st Rizzato; 40'st Nassi; 40'st Billio
Espulsi: 14'st Melara
Spettatori: spettatori circa 3500, con una trentina di tifosi ospiti (paganti 1.384, abbonati 1.923 per un incasso totale di 22.195,61 euro).
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Massese 2-1
1° tempo
6’ Ammonito Artistico
8’ cross di Miglietta da sinistra, grande esterno destro al volo di Cazzola ad effetto che va a colpire il secondo palo, sulla ribattuta tap-in vincente di Mastronunzio a pochi passi dalla linea di porta. 1-0
26’ lancio di De Sousa per Rizzato, Sciarrone esce ma non trattiene la sfera, l´esterno biancorosso serve Caremi che controlla, conclude di destro ma non inquadra lo specchio della porta.
27’ Ammonito Melara
33’ Ammonito Olivieri
38’ slalom di Cazzola, conclusione di sinistro da fuori area, Sciarrone si distende e mette in angolo.
39’ Ammonito Mastronunzio
44’ cross da sinistra di Guglieri, colpo di testa al limite dell´area piccola di Pippi, palla nell´angolino alla destra di Guarna. 1-1
45’ Fine primo tempo
2° tempo
3’ colpo di testa di Miglietta in piena area di rigore, la retroguardia della Massese si salva in corner.
14’ Espulso . MELARA per doppia ammonizione (fallo su Miglietta)
17’ entra Staffolani, esce Cazzola.
24’ Ammonito Rizzato
27’ entra Campisi, esce Artistico.
27’ entra Nassi, esce De Sousa.
39’ entra Lacrimini, esce Caremi.
39’ entra Piccinni, esce Cangi
40’ Ammonito Nassi
40’ Ammonito Billio
42’ Rizzato serve Miglietta, che lancia in profondità Nassi, l´attaccante stoppa di petto, conclude al volo e mette di destro nell´angolino. 2-1
49’ Termina la partita.
ANCONA- L’Ancona batte la Massese per 2-1 centra la terza vittoria casalinga consecutiva, resta imbattuta e vola in vetta alla classifica seppur in coabitazione con Potenza e Salernitana. Il gol della vittoria che vale dopo anni il primo posto in classifica porta la firma di Maurizio Nassi che da pochi minuti era entrato sul terreno di gioco al posto di De Sousa. L’Ancona era tutta proiettata all’attacco nei minuti finali quando al 42’ Rizzato serve Miglietta, che lancia in profondità Nassi, l´attaccante stoppa di petto, conclude al volo e mette di destro nell´angolino. 2-1 e il Del Conero esplode. L’Ancona aveva avuto un ottimo avvio di partita tanto che già dopo otto minuti era in vantaggio. Cross di Miglietta da sinistra, grande esterno destro al volo di Cazzola ad effetto che va a colpire l’incrocio dei pali, sulla ribattuta tap-in vincente di “vipera” Mastronunzio a pochi passi dalla linea di porta. 1-0. In chiusura di primo tempo non si lascia troppo pregare la Massse su qualche errore di troppo commesso dai dorici e all’ 44’su un cross dalla sinistra di Guglieri, arriva il colpo di testa al limite dell´area piccola di Pippi, palla nell´angolino alla destra di Guarna. 1-1 Il primo tempo serve a Monaco per ricaricare le batterie ai suoi e nella ripresa scende in campo un’Ancona più dinamica e decisa più che mai a conquistare la vittoria. Ad agevolare ulteriormente il compito, anche l’espulsione di Melara per somma di ammonizioni. Il tecnico dorico sfruttando la superiorità numerica inserisce anche Staffolani e Nassi. E proprio l’ex bomber patavino regala il gol ai suoi. Domenica è in programma l'atteso derbry dell'Adriatico con il Pescara.
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg