Risultati
Campionato di calcio Serie B 2008/2009
Girone di Andata - 13a giornata
Sabato, 08 Novembre 2008 - inizio gare ore 16:00
Partite Note
Albinoleffe Mantova 1 - 2  
Ancona Avellino 0 - 1  
Brescia Piacenza 0 - 1  
Frosinone Empoli 0 - 1  
Grosseto Modena 2 - 1  
Parma Bari 1 - 1  
Pisa Ascoli 1 - 1  
Rimini Triestina 0 - 2  
Sassuolo Cittadella 3 - 1  
Treviso Salernitana 2 - 2  
Vicenza Livorno 0 - 1  
Tabellino
Ancona (4-3-2-1): 1 Sirigu, 26 Turati, 65 Comazzi, 21 Rincon, 3 Rizzato [cap], 25 Camillucci, 4 Catinali, 86 Siqueira(38'st 22 Eusepi), 84 Schiattarella(16'st 20 De Falco), 9 Mastronunzio, 18 Colacone(25'st 7 Soddimo). A disposizione:27 Da Costa, 38 Di Fausto, 6 Langella, 17 Surraco. All.:Sig. Francesco MONACO
Avellino (4-4-1-1): 1 Gragnaniello, 21 Gazzola, 26 Vaskò, 6 Doudou, 86 Ghomsi, 4 Romondini, 31 Di Cecco, 8 Dettori, 20 Ciotola(29'st 7 Aubameyang), 24 Pacilli(34'st 14 Pepe), 9 Pellicori(39'st 29 De Martino). A disposizione:25 Padelli, 5 Defendi, 17 Matarazzo, 30 N'Ze Kovassi. All.:Sig. Salvatore CAMPILONGO
Marcatori: 37'st Pellicori
Arbitro: Sig. Valerio SCODITTI di Bologna
Angoli: 4-4
Ammoniti: 33'pt Doudou; 35'pt Camillucci; 43'pt Vaskò; 17'st Camillucci; 25'st Colacone; 45'st Soddimo
Espulsi: 17'st Camillucci; 51'st De Martino
Spettatori: spettatori 5620 (paganti 920, abbonati 4700) per un incasso totale di 31793,94 euro (rateo abbonati 20.909,94 euro)
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Avellino 0-1
1° tempo.
1’ Calcio di avvio affidato all'Avellino
6’ Su cross di Siqueira l'arbtro non concede un rigore per fllo di mano di Vaskò
11’ Cross dalla destra per Doudou che di testa manda fuori
12’ Tiro di Catinali al volo respinto dal corpo di un giocatore in corner
21’ Cross di Siqueira per Mastronunzio che controlla e batte al volo, ma il portiere respinge
24’ Schiattarella ci prova dalla distanza, il <portiere devia ma l'arbitro non concede il corner
33’ Doudou ammonito per fallo su Schiattarella
35’ Ammonito Camillucci per aver allontanato la palla
37’ Fuga di Turati sulla destra cross al centro per Mastronunzio che di testa in tuffo non inquadra lo spaecchio di pochissimo
43’ Vaskò ammonito per gioco pericoloso
45’ Termina il primo tempo. 0-0
2° tempo
1’ Avvio di ripresa affidato all'ancona
4’ Allungo di Rizzato per Masteonunzio che scivola al momento di concludere spinto forse dal difensore
6’ Di Cecco ci prova da lontano Sirigu devia in angolo
11’ Schiattarella in controbalzo calcia alto
12’ Cross dallla sinistra di Rizzato Mastronunzio incrocia di testa e il portiere respinge, e sulla respinta Catinali calcia alto
16’ Entra De Falco esce Mastronunzio
17’ Missile di Schiattarella repinge Gragnaniello
17’ Fallo di mano di Camillucci molto dubbio l'arbitro lo ammonisce
17’ Per doppia mmonizione viene espulso Camillucci
18’ Punizione di Di Ceccodeviata in corner
25’ Ammonito Colacone
25’ Entra Soddimo esce Colacone
29’ Entra Aubameyang esce Ciotola
34’ Esce Pacilli etra Pepe
37’ Pellicori glia rriva una palla da una mischia e batte di prima intenzione e infila Sirigu
38’ ntra Eusepi esce Siqueira
39’ Esce Pellicori entra De Martino
45’ Soddimo ammonito
47’ Ammonito Pepe
51’ Espulso De Martino
52’ Termina la partita. 0-1
ANCONA-Dopo l'exploit esterno di Empoli di sette giorni fa la squadra di Monaco viene stavolta invece battuta a sorpresa a domicilio dall'Avelino per 1-0. Il gol degli irpini arriva al 37' della ripresa e porta la firma di Pellicori. Si è visto subito che per i dorici la giornata non sarebbe stata delle favorevoli. Infatti, il tecnico dorico già in partenza ha dovuto rinunciare al vice bomber Nassi, colpito da virus intestinale e costretto ad abbandonare la sfida. Gara giocata a viso aperto su un campo allentato dalla pioggia, ma Ancona ed Avellino non si sono certo risparmiate. Nel primo tempo l'Ancona prova testare il portiere irpino con tiri dalla distanza di Catinali, Schiattarella e Mastronunzio, ma l'estremo difensore è sempre ben attento a neutralizzare i pericoli portati verso la sua porta. La palla del gol per i dorici arriva al 36' sulla testa di Mastronunzio dopo una fuga di Turati sulla fascia, ma l'incornata della "vipera" termina di poco a lato dando quasi l’illusione del gol. L'unica azione dell'Avellino porta la firma del'ex di turno Doudou su un colpo di testa direttamente da un calcio di punizione di De Cecco che sorvola di poco la traversa. In avvio di ripresa è l'Avellino a rendersi subito pericoloso ancora con De Cecco che costringe Sirigu alla deviazione in angolo. Camillucci e Mastronunzio ci provano ancora ma Gragnaniello è ben piazzato. Al 17 l'Ancona resta in dieci per l'espulsione di Camillucci (doppia ammonizione) e da qui la svolta della gara. L'Avellino prende coraggio e con De Cecco va vicina al gol su punizione. Il gol biancoverde arriva al 37' con Comazzi che va al contrasto con Aubameyang, la palla carambola sui due giocatori e arriva sui piedi di Pellicori solo a centro area e il bomber non può far altro che spingerla in rete. L'Ancona non demorde pur in inferiorità numerica, Monaco ridisegna le giometrie e inserisce Soddimo e Eusepi, ma la palla non vuol saperne di entrare in rete. Nel finale arriva l'espulsione di De Martino per un brutto fallo a centrocampo. Non basteranno all'Ancona i sette minuti concessi dal signor Scoditti per ristabilire la parità. Una partita nata male e finita ancora peggio.


MATCH SPONSOR:





Ufficio Stampa
AC Ancona
Paolino Giampaoli
www.anconacalcio.it
p.giampaoli@anconacalcio.it


/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg