Risultati
Campionato di calcio Serie B 2008/2009
Girone di Andata - 14a giornata
Sabato, 15 Novembre 2008 - inizio gare ore 16:00
Partite Note
Ascoli Parma 0 - 1  
Avellino Brescia 1 - 1  
Bari Ancona 2 - 1  
Cittadella Albinoleffe 0 - 0  
Empoli Grosseto 1 - 1  
Livorno Treviso 0 - 0  
Mantova Pisa 2 - 1  
Modena Frosinone 2 - 0  
Piacenza Sassuolo 2 - 2  
Salernitana Rimini 2 - 3  
Triestina Vicenza 2 - 1  
Tabellino
Bari (4-4-2): 1 Gillet, 88 Siligardi(11'st 69 Diogo Felipe), 27 Stellini, 5 Masiello, 11 Masiello, 26 Galasso, 22 Donda, 14 Gazzi, 10 Kamatà, 29 Colombo(30'st 18 Caputo), 16 Barreto(23'st 7 Rivas Emanuel). A disposizione:72 Santoni, 13 Ranocchia, 8 Bianco, 9 Volpato. All.:Sig. Antonio Conte
Ancona (4-4-2): 1 Sirigu, 21 Rincon, 65 Comazzi, 6 Langella(1'st 38 Di Fausto), 3 Rizzato, 17 Surraco(20'st 7 Soddimo), 4 Catinali, 20 De Falco, 86 Siqueira(8'st 84 Schiattarella), 11 Nassi, 9 Mastronunzio. A disposizione:27 Da Costa, 87 Masiero, 82 Anastasi, 18 Colacone. All.:Sig. Francesco Monaco
Marcatori: 25'pt Barreto De Souza; 29'pt Barreto; 25'st Soddimo
Arbitro: Sig. Leonardo BARACANI di Firenze
Angoli: 8-8
Ammoniti: 5'pt Langella; 19'pt Comazzi; 11'st Masiello
Espulsi: -
Spettatori: Paganti 2889 Abbonati 6290
Scorri il campionato
Il film della partita
Bari-Ancona 2-1
1° tempo.
1’ Calcio di avvio affidato all'Ancona con Mastronunzio e De Falco
3’ Miracolo di Sirigu che devia in angolo la botta da distanza ravvicinata di Colombo
5’ Langella ammonito
9’ Punizione da 30 m mastronunzio che finisce a lato di pochissimo
15’ Girata di testa di Masiello su corner che termina alta
19’ Ammonito Comazzi
22’ Pallonetto di Nassi che scalvalca Gillet in uscita ma la pala esce di poco
23’ Rizzato ci priva da lontano ma non inquadra lo specchio
25’ Kamatà fuga sulla fascia salta tutti mette al centro per Barreto che spinge la palla di forza in rete
29’ Fallo di Langella su Barreto e l'arbitro concede il rigore
29’ Barreto dal dischetto trafigge Sirigu
32’ Tiro di Surraco agirare e la palla esce di pochissimo
47’ Termina il primo tempo. 2-0
2° tempo
1’ Entra Di Fausto esce Langella
3’ Siqueira non controlla bene in area e scivola
3’ Nassi tira ma un difensore gli devia il tiro in angolo
8’ Entra Schiattarella esce Siqueira
11’ entra Diogo Felipe esce Siligardi
11’ Ammonito Masiello
20’ Entra Soddimo esce Surraco
23’ Entra Barreto esce Rivas Emanuel
25’ Catinali serve Soddimo che tutto solo batte Gilett
30’ Entra Caputo esce Colombo
31’ Da buona posozione Rincon calcia fuori, ma era in fuorigioco
39’ Punizione calciata alta da Schiattarella
46’ Mastronunzio non arriva in controtempo a battere a rete
46’
48’ Termina la partita. 2-1
BARI-Il " San Nicola " continua a non portare fortuna ai colori biancorossi dorici che anche stavolta sono costretti ad uscire a mani vuote dallo stadio pugliese. Con un 2-1 i ragazzi di mister Conte battono i dorici e volano al comando della classifica. Nel primo tempo il Bari crea numerosissimi problemi soprattutto sulla fascia destra all'Ancona, mentre nella ripresa è la squadra di Monaco a mettere alle corde il Bari che per poco no rischia di esser raggiunta. Mister Monaco scende a Bari privo di molti titolari, non ultimo il terzino destro Turati infortunatosi ieri alla caviglia. Il tecnico si schiera con un 4-4-2 con Rincon e Rizzato sugli esterni e capitan Langella e Comazzi al centro della difesa. A centrocampo Surraco e Siqueira sulle corsie sterne e Catianli e De Falco in cabina di regia con Nassi e Mastronunzio terminali offensivi. Il Bari parte subito fortissimo e già al 3' Sirigu deve compiere un miracolo su Masiello deviando in angolo. al 25 ' il Bari sblocca il risultato con Kamatà in fuga sulla fascia davvero incontenibile salta tutti mette al centro per Barreto che deve solo spingere la palla di forza in rete. Pochi minuti e il forcing barese è inaresstabile e si procura anche un rigore per un fallo di Langella su Barreto (quest'ultimo forse in fuorigioco al momento di ricevere il passaggio). Barreto dal dischetto non fallisce il raddoppio. L'Ancona sembra stordita e l'unica palla gol la crea Surraco con un tiro dal limite a rientrare che per poco non sorprende il portiere. Si va al riposo con i locali in vantaggio per 2-0. Nella ripresa Monaco sposta Rincon al centro della difesa al posti di capitan Langella ed inserisce a destra Di Fausto. E' un'altra Ancona quella che scende in campo ella ripresa consapevole che la gara non è ancora chiusa e in più circostanze Mastronunzio, Nassi, Surraco ma la difesa barese è sempre ben attenta seppur in grave difficoltà. Mister Monaco inserisce anche Schaittarella e Soddimo al posto di Siqueira e Surraco. E' proprio l'ex Samb a creare i maggiori pericoli sulla fascia destra e a realizzare il gol che riaccende le speranze ai biancorossi al 25. Catinali ruba palla al centro scavalca la difesa barese e smarca SODDIMO che batte al volo di destro e trafigge Gillet. Ora è il Bari ad essere stordito dalla pressione creatagli dall'Ancona che è alla disperata ricerca del pareggio. Pareggio sfiorato prima con Nassi, poi con Mastronunzio che arriva in riatrdo su un cross di Soddimo ed infine nei minuti di recupero con Rincon che solo a centro area davanti al portiere spreca tutto calciando alto. Dopo tre minuti di recupero e sotto il diluvio universale che si stava abbattendo su Bari, il signor Baracana manda tutti negli spogliatoi. Il Bari può festeggiare per la conquista dei tre punti, mentre i ragazzi di Monaco non riescono a capacitarsi per il mancato pareggio.


Ufficio Stampa
AC Ancona
Paolino Giampaoli
www.anconacalcio.it
p.giampaoli@anconacalcio.it



/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg