Risultati
Campionato di calcio Serie B 2008/2009
Girone di Ritorno - 37a giornata
Sabato, 25 Aprile 2009 - inizio gare ore 16:00
Partite Note
Albinoleffe Bari 1 - 4  
Ancona Cittadella 1 - 2  27-04-2009 19:00
Brescia Mantova 0 - 0  
Frosinone Pisa 1 - 1  
Grosseto Vicenza 2 - 1  
Livorno Modena 1 - 2  
Parma Salernitana 0 - 0  
Piacenza Empoli 1 - 1  
Rimini Avellino 2 - 3  
Sassuolo Ascoli 1 - 0  
Treviso Triestina 1 - 0  
Tabellino
Ancona (4-4-2): 27 Da Costa, 4 Catinali, 5 Olivieri(22'st 21 Rincon), 7 Soddimo, 9 Mastronunzio [cap], 15 Vanigli, 18 Colacone(29'st 22 Eusepi), 20 De Falco, 26 Turati, 38 Di Fausto, 86 Siqueira(8'st 19 Miramontes). A disposizione:1 Sirigu, 6 Langella, 25 Camillucci, 84 Schiattarella. All.:Sig. Francesco MONACO
Cittadella (4-4-2): 1 Pierobon, 2 Manucci, 3 Cherubin, 5 Iori [cap], 13 Teoldi, 18 Gerardi(37'st 7 Di Matteo), 31 Castiglia, 69 Meggiorini, 80 Oliveira Santos(27'st 10 De Gasperi), 81 Volpe, 89 Rossini. A disposizione:23 Villanova, 4 Gorini, 8 Musso, 22 Pesoli, 29 Turato. All.:Sig. Claudio Foscarini
Marcatori: 2'pt Meggiorini; 4'pt Vanigli; 13'pt Gerardi
Arbitro: Sig. Gianluca ROCCHI di Firenze
Angoli: 4-1
Ammoniti: 13'pt Cherubin; 17'pt Olivieri; 44'pt Rossini; 16'st Iori; 35'st Soddimo
Espulsi: -
Spettatori: Spettatori 4963 (paganti 240, abbonati 4.723) per un incasso di 24.474,94 euro (rateo abbonati 21.017,94 euro
Scorri il campionato
Il film della partita
Ancona-Cittadella 1-2
1° tempo.
1’ Inizio gara affidato al Cittadella
2’ Cross dalla sinistra al centro per Meggiorini che di sinistro segna
4’ Punizione da sinistra di Soddimo che mette al centro per Vanigli che è il più lesto a spingere la palla in rete
13’ Triro di Meggiorini respinge Da Costa con i pugni e sulla respinta corta Gerardi ribatte in rete
13’ Ammonito Cherubin
17’ Ammonito Olivieri
17’ Azione solitaria di Catinali che conclude ma para il portiere
26’ Sponda di Colacone per Turati che al volo manda di poco fuori
44’ Ammonito Rossini
47’ Termina il primo tempo
2° tempo
8’ Entra Miramontes esce Siqueira
10’ Meggiorini costruisce una buona azione ma non trova nessuno prpnto a spingere la palla in rete
14’ Meggiorini con pallonetto scavalca Da Costa e la palla si schiabta sul palo
16’ Soddimo colpisce l'incrocio dei pali
16’ Ammonito Iori
22’ Entra Rincon esce Olivieri
27’ Entra De Gasperi esce Oliveira Santos
29’ Entra Eusepi esce De Falco
29’ Meggiorini in contropiede solo davanti al portiere viene anticipato in uscita
35’ Ammonito Soddimo
37’ Mastronunzio smarca Soddimo a centro area che a porta vuota calcia fuori
37’ Entra Di Matteo esce Gerardi
49’ Termina la npartita,
ANCONA-L'Ancona si scava la fossa da sola perdendo a domicilio lo scontro salvezza con il Cittadella ed è più che mai invischiata nella zona retrocessione
L'Ancona si presenta con un 4-4-2 con l'inserimento in difesa di Olivieri al posto di Comazzi e Di Fausto in sostituzione dello squalificato Rizzato sulla corsia sinistra della difesa. In attacco Monaco propone il tandem Colacone-Mastronunzio che si dannano l’anima con quei pochi palloni che ricevono Mister Foscarini si schiera in maniera speculare con Gerardi al posto dello squalificato Bonvissuto. Pronti via subito botta e risposta a suon di gol tra le due squadre. Il primo gol ospite arriva già dopo 2' su un cross dalla sinistra al centro di Oliveira per Meggiorini che di sinistro segna. Tempo due minuti e i dorici ristabiliscono la parità. Punizione da sinistra di Soddimo che mette al centro dell’area per Vanigli, che è il più lesto a spingere la palla in rete. Dopo il gol dorico, gli ospiti non si perdono d'animo a addirittura al 13' raddoppiano. Tiro di Meggiorini da fuori area, respinge Da Costa con i pugni e sulla respinta corta Gerardi ribatte in rete. L’Ancona accusa il colpo. Si va al riposo con i ragazzi di Foscarini in vantaggio. Nella ripresa mister Monaco inserisce Miramontes al posto di Siqueira spostando Soddimo a sinistra. La palla non vuol saperne di entrare in rete tanto che l’Ancona spreca un paio di ghiotte occasioni con Miramontes e Mastronunzio e Soddimo addirittura colpisce l’incrocio dei pali. Il Cittadella ha in due occasioni la possibilità di triplicare le marcature ma Da Costa e il palo evitano il definitivo colpo del ko.


Ufficio Stampa
AC Ancona
Paolino Giampaoli
www.anconacalcio.it
p.giampaoli@anconacalcio.it
/images/stagione2008/varie/norme.jpg
Ricerca
Google
Ancona Meteo
/images/loghi150c/osservatorio.jpg

Sponsor Tecnico

logoLegea.jpg

Co-Sponsor

twice.jpgautomotive.jpguniversity.jpg

Partner Assicurativo

italiana.jpg

Sponsor Platinum

carpoint.jpgdiba.jpgprometeo.jpg

Sponsor Gold

auto82.jpgeurobet2.jpgbetclic.jpg

Fornitori e Media Sponsor

tecnoprint.jpgetv.jpgrcenter.jpgrdc.jpgtecnogroup.jpgmf.jpgpaolorossi.jpgloriblu1.jpgvirtualcalcio.jpggiovanean.jpg